Italia, l'accusa di Malagò: «Poca lungimiranza negli anni di vacche grasse»

© www.imagephotoagency.it

Il presidente del Coni dopo l'eliminazione: «Ieri è stata una triste serata sportiva»

ROMA - "Quella di ieri è stata una triste serata sportiva, siamo tutti quanti molto delusi e amareggiati". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, all'indomani dell'eliminazione dell'Italia dal Mondiale. Il massimo dirigente sportivo, nel corso della presentazione del nuovo stadio dell'Atalanta, ha poi osservato che "negli anni delle vacche grasse, dove sono arrivati anche risultati importanti, se ci fosse stata attenzione, lungimiranza e logica probabilmente le società avrebbero quasi tutte uno stadio di proprietà".

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home