Run for Smiles_Monza Edition: una corsa per AISM

L'esclusiva corsa podistica non competitiva si svolgerà domenica 21 alle ore 15. Il ricavato sarà destinato alla Fondazione Italiana Sclerosi Multipla

La manifestazione, che sta attirando pubblico e riscontri positivi, dopo il grande successo della prima edizione milanese si prepara al bis. Domenica 21 ottobre alle 15, infatti, la corsa podistica non competitiva si sposta cambia comune. Run for SMiles_Monza Edition è patrocinata dal Comune di Monza e vedrà centinaia di runner correre all’insegna della solidarietà nella splendida cornice del Parco di Monza, per sostenere l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla

Milano Marathon, corsa per 42,195 km lo scorso aprile, ha decretato un successo enorme tanto da spingere la Sezione AISM del capoluogo a correre per altri 8 km tagliando così il traguardo simbolico dei 50 km per celebrare il 50° anniversario di AISM. Partenza e arrivo sono fissati nelle vicinanze della Cascina San Fedele, in viale Mirabellino. Il percorso, poi, si snoda tra i sentieri del meraviglioso Parco di Monza, una cornice naturale di particolare valore storico e architettonico, e anche uno dei più grandi d’Europa. Per i meno esperti è previsto un percorso alternativo di 4 km così da permettere a persone di tutte le età di fare una gita in allegria, immersi nel verde.

L’evento è stato organizzato grazie all’importante consulenza tecnica del Gruppo Sportivo Montestella di Milano. Per iscriversi basterà fare un'offerta minima di 5 euro accedendo al sito www.aism.it/milano oppure recandosi presso gli uffici della Sezione Provinciale AISM di Milano in via Duccio di Boninsegna 21 o, in caso di disponibilità di pettorali, il giorno stesso della manifestazione. A tutti i partecipanti sarà consegnato un esclusivo pacco gara e verrà allestito un rinfresco  offerto dall’Associazione. Il ricavato sarà destinato a FISM, la Fondazione Italiana Sclerosi Multipla, che insieme ad AISM si occupa di promuovere, indirizzare e finanziare la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla.

Vai su WWW.SMUOVITI.AISM.IT  

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home