Caruso batte Alcaraz e conquista la semifinale di Siviglia

© AFPS

Nel challenger spagnolo, il 26enne italiano vince la battaglia durata 2 ore e 45 minuti contro il 16enne spagnolo con il punteggio di 4-6 7-6(4) 6-4

SIVIGLIA - Ottime notizie dal challenger di Siviglia dove l'italiano Salvatore Caruso ha conquistato la semifinale battendo il 16enne Alcaraz dopo 2 ore e 45 minuti di battaglia. Nel torneo challenger "LVII Copa Sevilla" con montepremi di 69.280 euro che si disputa sulla terra battuta di Siviglia, il 26enne di Avola numero 120 del ranking e seconda testa di serie del seeding vince con un 4-6 7-6(4) 6-4 molto tirato il suo quarto di finale contro lo spagnolo padrone di casa e in gara grazie ad una wild card. Caruso riesce a spuntarla e in semifinale troverà un altro giovane tennista di casa, Alejandro Davidovich Fokina, numero 109 Atp e terza testa di serie. Tra i due c'è stato un solo precedente, favorevole al 20enne di Malaga che si è imposto al primo turno del challenger di Stettino lo scorso anno. Nell'altra semifinale derby di Spagna tra Jaume Munar, primo favorito del tabellone, e Carlos Taberner.

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti