f

Perugia riporta in Italia lo schiacciatore Kaliberda

Lo schiacciatore ucraino, di passaporto tedesco, dopo i ttascorsi a Piacenza e Vibo Valentia torna nella Superlega

PERUGIA, 10 giugno -  Sistemato in larga parte il reparto dei centrali, si concentra sugli schiacciatori ricevitori la Sir Safety Perugia e lo fa con un grande acquisto, il tedesco Denis Kaliberda. Kaliberda infatti dispone di importanti qualità sia in prima che in seconda linea e, proprio in virtù delle sue caratteristiche tecniche, va a sostituire nello scacchiere bianconero il suo nuovo attuale direttore sportivo Goran Vujevic.


DI RITORNO -
Kaliberda è atleta noto al campionato italiano avendo vestito, dopo le stagioni in patria con Berlino e Unterhaching, le maglie di Vibo Valentia e di Piacenza. In particolare i tifosi bianconeri lo ricordano bene grande protagonista proprio contro i Block Devils nella finale di Coppa Italia e nella meravigliosa serie di semifinale scudetto di due stagioni fa.


CON LA NAZIONALE -
Il nuovo acquisto bianconero, nato a Poltawa in Ucraina ed attualmente in ritiro con la propria nazionale, è reduce da una stagione sfortunata in Polonia con lo Jastrzebski nella quale ha subito un infortunio praticamente all’inizio dell’anno. Infortunio dal quale Denys si è ora completamente ristabilito.


QUANTI COMPAGNI -
Kaliberda ritrova alla Sir i suoi ex compagni di squadra De Cecco e Buti, il primo suo palleggiatore ai tempi di Piacenza mentre il secondo collega a Vibo, nonché il suo connazionale e compagno con la maglia della Germania “Panzer” Fromm.

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home