MotoGp Suzuki, Brivio: «Il titolo? È presto parlarne ora»

Il team manager della scuderia giapponese smorza l'entusiasmo suscitato dalla vittoria di Rins in Texas

ROMA - Con la vittoria di Alex Rins ad Austin la Suzuki ha raggiunto il suo obiettivo stagionale, ossia quello di portare a casa almeno un primo posto. Parlare di lotta per il titolo, quindi, appare un po' prematuro al suo team manager Davide Brivio. «Siamo molto felici di quello che è successo in Texas, perché è stato un premio per il lavoro di tutto il team - ha spiegato - abbiamo raggiunto l'obiettivo stagionale dopo appena tre gare».

GARA DOPO GARA - Dunque, ha poi aggiunto Brivio, «è qualcosa di prematuro parlare della Suzuki come una delle pretendenti al titolo. Non ha molto senso dire una cosa del genere adesso. Noi dobbiamo continuare così, cercando di arrivare in top 5 gara dopo gara, poi vedremo cosa succede».

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti