MotoGp Ducati, Dovizioso: «Per il titolo lotteremo in quattro»

© Bongarts/Getty Images

Il pilota romagnolo, oltre a se stesso e Marquez, mette in lizza anche Valentino Rossi e Alex Rins

ROMA - L'errore di Marquez in Texas dimostra che quest'anno la lotta per il titolo piloti in MotoGp è più aperta che mai. È quanto sostiene il pilota della Ducati Andrea Dovizioso dopo il Gp delle Americhe, dove lo spagnolo è caduto e lui, arrivando quarto, ha conquistato la vetta del mondiale. «Il suo errore ci dimostra come non abbia tutto sotto controllo. La maggior parte delle volte sì, ma in alcune occasioni può sbagliare anche lui. Questo è un aspetto positivo per il campionato e per noialtri- ha spiegato Dovi - perché nelle prime due gare Marc è stato incredibilmente veloce».

C'È ANCHE RINS Dunque, secondo il pilota romagnolo, a giocarsi il titolo saranno in quattro. «Credo che Rins e la Suzuki saranno in lizza, sicuramente ci sarà anche Rossi da mettere nella lista, poi Marquez e anche io. Tutti e quattro avremo grandi chance di vincere. Non sarà come negli ultimi due anni, in cui ce la siamo giocata solo io e Marc fino alla fine».

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti