Empoli, Muzzi: "Voglio una mentalità da battaglia contro il Frosinone"

© Getty Images

L'allenatore dei toscani: "Loro sono forti e in casa le hanno vinte quasi tutte. Le assenze conteranno e mi spiace per chi non ci sarà, ma chi scenderà in campo farà il suo"

EMPOLI - Domani pomeriggio il suo Empoli è atteso dal Frosinone, e il tecnico azzurro Roberto Muzzi ha commentato così lo stato dei suoi in conferenza stampa: “La squadra ha avuto sicuramente dei problemi sotto il profilo dei risultati e la medicina è soltanto quella del lavoro. Dobbiamo essere un gruppo che gioca per vincere. Anche se prendiamo gol, non importa, la mentalità deve essere da battaglia, non si devono preoccupare se sbagliano. Voglio che giochino con la consapevolezza di far male a tutti. Dobbiamo giocare da Empoli e andare a Frosinone per vincere anche se loro sono forti e in casa le hanno vinte quasi tutte. Le assenze conteranno e mi spiace per chi non ci sarà, ma chi scenderà in campo farà il suo". Muzzi non si sbottona sul modulo da applicare: "È da poco che alleno la squadra e qualcosa cambierò, ma non ho ancora deciso. I moduli sono solo numeri, mi interessa come i giocatori interpretano le situazioni, per me i miei ragazzi possono giocare con qualsiasi sistema".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti