Udinese, torna Pierpaolo Marino come ds: è ufficiale

© LaPresse

Dopo l'addio di Pradè, il suo posto viene preso dall'ex dirigente di Napoli e Atalanta. Ha firmato fino al 2022

UDINE - Pierpaolo Marino torna all'Udinese, dove fino al 2004 stupì i tifosi con la sua innovativa gestione di una squadra fino ad allora considerata una provinciale. I friulani - orfani di Daniele Pradè che se ne è andato dopo un solo anno come responsabile dell'area tecnica e che probabilmente è diretto alla Fiorentina - riaccolgono ufficialmente il 65enne dirigente avellinese, che con il Napoli dal 2004 al 2009 ottenne i suoi maggiori successi professionali (portando Ezequiel Lavezzi sotto al Vesuvio, ad esempio), e dal 2011 al 2015 ricoprì il ruolo di direttore generale dell'Atalanta. Dopo quattro anni di stop, per Marino è arrivato il tempo di rimettersi in gioco.

Ecco il comunicato ufficiale dell'Udinese: "Udinese Calcio comunica che, a partire dalla prossima stagione sportiva, il nuovo Direttore dell'Area Tecnica sarà Pierpaolo Marino, che ha firmato oggi un contratto triennale che lo lega ai colori bianconeri fino al 2022. 'Pierpaolo è un amico, conosce bene l'ambiente di Udine ed ha dimostrato, nel corso della sua carriera, grandissima professionalità e preparazione. E' per me un piacere accoglierlo di nuovo in Società - ha commentato il direttore generale Franco Collavino - siamo certi che la sua lunga esperienza e la sua competenza specifica saranno preziose per gestire la squadra che va delineandosi per il prossimo campionato'. La presentazione alla stampa avverrà domani, giovedì 13 giugno, alle ore 12 nell'Auditorium della Dacia Arena".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti