Tudor esulta: "L'Udinese ha finito bene un anno un po' sofferto"

© Getty Images

Il tecnico dei friulani: "Sono contento, mi godo la vittoria soprattutto perchè oggi era in campo chi ha giocato meno". Gli fa eco il ds: "Siamo arrivati davanti a Fiorentina, Spal e Cagliari, c'è soddisfazione. Ora al lavoro per la prossima stagione"

CAGLIARI - Il tecnico dell'Udinese Igor Tudor ha parlato dopo la bella vittoria in casa del Cagliari che ha chiuso la stagione dell'Udinese. I friulani, con questa salvezza, affronteranno il loro 25esimo anno consecutivo in Serie A: "Sono veramente contento, mi sono goduto questa vittoria soprattutto per quelli che hanno giocato meno. Hanno sfruttato questo momento nel migliore dei modi. Abbiamo finito bene un anno un pò sofferto". Sulla stessa lunghezza d'onda il direttore sportivo Daniele Pradè: "C'è il rammarico per non aver visto questa squadra per tutto l'anno, ma c'è la soddisfazione di aver finito il campionato davanti a Fiorentina, Genoa e Spal, che sono squadre vere. Noi siamo forti, putroppo in questa stagione una marea di infortuni, tutti in difesa o tutti a centrocampo e non abbiamo potuto gestirli. Ma alla fine abbbiamo fatto un girone di ritono importante, alla quarta di ritorno avevamo solo 19 punti, oggi chiudiamo a 43. Ora vedremo di impostare il lavoro per la prossima stagione - conclude -".

CAGLIARI-UDINESE 1-2: LA CRONACA

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti