Sarri: “Juve-Inter partita speciale. Dybala? Anche da falso nove”

Il tecnico bianconero alla vigilia della sfida contro i nerazzurri di Conte: “A Paulo potremmo trovare soluzioni alternative, è pure in grado di fare il trequartista alle spalle di due attaccanti”. Su De Ligt: "Prospetto fenomenale, faremo ruotare i difensori"

Sarri e il livello degli allenatori italiani

Non mi aspetto molte differenze rispetto alla prima gara. In questo tour ci stiamo allenando poco e stiamo giocando molto, quindi la fase decisiva della preparazione sarà da fine luglio al 10 agosto”. Sarri ha continuato la propria conferenza stampa parlando dell’ottima scuola degli allenatori italiani: “Credo che il livello sia evidente e da questo punto di vista siamo uno dei movimenti più importanti. Il gap con gli altri campionati come la Premier non è tattico, ma economico”.

Ecco come funziona il metodo Sarri. E su Dybala…

Ai giocatori chiedo molto durante l’allenamento. Mi piace vedere una squadra capace di riprodurre i ritmi partita anche durante le sedute e penso che questo gruppo possa farlo con facilità. Dybala? Potrebbe fare facilmente il falso nove ma potremmo anche trovare soluzioni diverse e potrebbe giocare come trequartista di raccordo, alle spalle di due attaccanti”.

Vai alla prossima pagina per continuare a leggere le dichiarazioni di Sarri

Articoli correlati

Caricamento...

Dalla home

Vai alla home

Commenti