Under 21, il ct Nicolato su Bastoni: "Imprescindibile, ci dà forza e qualità"

© Getty Images

Il tecnico degli azzurrini elogia il giovane dell'Inter e guarda ai prossimi impegni contro Islanda e Armenia: "Saranno gare toste". Su Tonali in nazionale A: "Ci gratifica e ci dà qualche difficoltà"

ABANO TERME (Padova) – Primo giorno di lavoro per la nazionale under 21 di Paolo Nicolato, chiamata a preparare le prossime gare di qualificazione a Euro 2021 contro Islanda, sabato a Ferrara, e Armenia, martedì 19 novembre a Catania: “Le partite sono tutte impegnative e le prossime due saranno gare toste contro delle squadre che sanno bene - sottolinea il ct degli azzurrini, intervistato da Rai Sport - sono fiducioso, abbiamo una settimana piena per lavorare, speriamo che il tempo sia magnanimo con noi e di prepararle al meglio”.

Nicolato elogia Bastoni

Il primo dei due impegni sarà contro l'Islanda, che è due punti davanti agli azzurrini, ma con una gara in più: “Mi aspetto un match molto fisico perché loro sono una squadra fisicamente molto dotata e composta da giocatori che sono più avanti in campionato - prosegue Nicolato - ma sono sicuro anche della crescita della mia squadra, con qualche ragazzo che comincia a giochicchiare”. Fra questi c’è Bastoni, che Conte utilizza spesso e volentieri da titolare: “Per noi è imprescindibile, ci dà qualità, forza, intuito, è un ragazzo che con me e non solo sta facendo benissimo”.

Ecco Esposito al posto di Tonali

Gioca e tanto anche Sandro Tonali, che però è stato chiamato da Mancini nella nazionale maggiore dopo il forfait di Verratti: “Sono situazioni che da un certo punto di vista ci gratificano e dall'altro ci pongono qualche difficoltà in più - commenta Nicolato - cercheremo comunque di proporre una squadra di qualità e dobbiamo avere fiducia di costruire altri giocatori dello stesso livello. Serve pazienza, ma sono fiducioso”. Al posto di Tonali, intanto, è stato arruolato Salvatore Esposito del Chievo: “E' un ragazzo che sa giocare a calcio anche se magari non è totalmente maturo dal punto di vista fisico”, chiosa il ct dell'Under 21.

(In collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti