Robertson chiude l’account Twitter per gli insulti dei tifosi del Liverpool

© Getty Images

I sostenitori dei Reds non hanno perdonato al terzino il fallo su Callejon che ha portato al gol di Mertens

LIVERPOOL (Inghilterra) - Robertson commette un fallo in area su Callejon e l'arbitro concede il calcio di rigore. Mertens lo trasforma e porta il Napoli in vantaggio. È bastato questo per scatenare l’ira dei tifosi del Liverpool, che sui social non hanno risparmiato il terzino scozzese. Il giocatore è stato costretto a chiudere il proprio account Twitter per colpa dei tanti insulti ricevuti: da “non impari mai, sei irruento” a “tornatene all’Hull City”.

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti