Duecento ultrà dell'Ajax attesi a Torino: attenzione alta tra le forze dell'ordine

© Getty Images

La polizia e i carabinieri hanno disposto numerosi controlli al casello autostradale di Rondissone (Torino), nei pressi degli Juventus Store e dello stadio, in vista della sfida di ritorno dei quarti di Champions League, in programma martedì sera all'Allianz Stadium

TORINO - Duecento ultrà dell'Ajax sono attesi oggi a Torino in vista del ritorno dei quarti di Champions con la Juventus che si disputerà domani alle 21 all'Allianz Stadium. La polizia e i carabinieri hanno disposto numerosi controlli al casello autostradale di Rondissone (Torino), nei pressi degli Juventus Store e dello stadio. L'attenzione è alta, a seguito degli scontri tra ultrà e forze dell'ordine avvenuti il 10 aprile ad Amsterdam, fuori dal 'Johan Cruijff Arena'. La polizia olandese aveva risposto con cariche e idranti. Centoventi ultras bianconeri erano stati fermati con bastoni, mazze di ferro, bombolette di spray urticanti, spranghe. Oggi, a Torino, sono attesi anche alcuni vip olandesi che assisteranno all'allenamento alla Continassa.

CINQUE FERMATI - Cinque ultrà olandesi, in arrivo a Torino per il ritorno dei quarti di Champions League Juventus- Ajax, sono stati intercettati dalla Digos al casello autostradale di Settimo Torinese. Trovati con guanti rinforzati e paradenti, dotazioni utilizzate negli scontri con altre tifoserie, sono stati denunciati per possesso di oggetti atti ad offendere. Per i cinque, il questore di Torino Giuseppe De Matteis disporrà il provvedimento di Daspo immediato. I tifosi erano a bordo di due pullman, uno da cinquanta posti e uno da nove posti. Gli agenti della Digos stanno procedendo al controllo dei mezzi.

SALVINI - "Lottiamo contro ogni tipo di violenza fuori e dentro gli stadi, certi delinquenti non devono più mettere piede in un campo di calcio! Grazie alla Polizia di Torino e niente partita per i teppisti olandesi". Lo dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini, dopo che alcuni tifosi olandesi diretti a Torino per Juventus-Ajax sono stati trovati in possesso di armi, guanti, paradenti, petardi e fumogeni.

VIDEO, GLI SCONTRI AD AMSTERDAM

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti