Mourinho affronta il Manchester United: "Devo batterlo"

© Getty Images

Il tecnico del Tottenham non pensa al passato: "E' un capitolo chiuso, studio come vincere contro di loro"

LONDRA - "Per me, il capitolo è chiuso". Jose Mourinho ha le idee chiare in merito al suo addio al Manchester United che la sua nuova squadra, il Tottenham, affronterà domani sera nel turno infrasettimanale di Premier League. "Lo United - ha proseguito il portoghese alla prima all'Old Trafford dopo l'addio - fa parte del libro delle mie esperienze. Ho lasciato il club, mi sono preso il tempo per analizzare tutto quello che è successo e per prepararmi per una nuova sfida". Lo Special One è concentrato sugli Spurs: "Ora devo studiare lo United come un avversario, il modo in cui giocano, come batterli e come potrebbero batterci. Per me questo è ciò che è importante. Mi sento bene, mi piacciono le grandi partite, mi piace giocare contro le migliori squadre".

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti