Il Liverpool vince, il City no: Klopp a +11 su Guardiola

© Getty Images

La doppietta di Van Dijk contro il Brighton permette ai Reds di consolidare il primato: solo 2-2 per i Citizens nella trasferta di Newcastle. Altri tre punti per Mourinho, tonfo casalingo per il Chelsea

Il Manchester City pareggia 2-2 a Newcastle e scivola a -11 dal Liverpool vittorioso per 2-1 sul Brighton. Privo di AgueroLaporteSané Zinchenko, ai box per infortunio, Guardiola lascia l'ex juventino Cancelo in panchina per 90'. Il match è un continuo botta e risposta: al 17', l'ex Napoli Fernandez salva su Mahrez tutto solo davanti alla porta, quindi Shelvey illude il St. James' Park con un calcio di punizione che s'infrange sull'esterno della rete. I Citizens passano due minuti più tardi con Sterling (rigore in movimento dopo l'assist di David Silva), pareggio-fotocopia dei Magpies 180 secondi dopo: Almiron offre a Willems un pallone da spingere soltanto dentro. Nella ripresa, macroscopiche le occasioni fallite in serie da Gabriel Jesus, De Bruyne Bernardo Silva, prologo al vantaggio firmato, all'82', dal fantasista belga. La gioia, però, dura appena 6', strozzata dal definitivo 2-2 di Shelvey.

Premier League: risultati e classifica

Il Tottenham vince ancora

Il Liverpool consolida il primato in Premier League superando il Brighton per 2-1 e il Tottenham di Mourinho continua vincere piegando per 3-1 il Bournemouth. Cade invece il Chelsea in casa contro il West Ham. I Reds chiudono il primo tempo in vantaggio con la doppietta di Van Dijk (reti al 18' e al 24') per poi subire la rete degli ospiti al 79' con Dunk dopo il rosso ad Alisson al 76’. Rischia solo nel finale il Tottenham: Alli firma una doppietta al 21' e al 50', Sissoko la rete della sicurezza al 69'. Al 73' Wilson riapre in parte l'incontro per il Bournemouth che accorcia ancora le distanze nei minuti di recupero sempre con Wilson. Il West Ham espugna lo Stamford Bridge con la rete di Cresswell al 48'. Per il Chelsea, alla quarta sconfitta in campionato, una brutta battuta di arresto. Vince il Crystal Palace per 2-0 in casa del Burnley nella sfida di metà classifica: per gli ospiti reti di Zaha sul finire del primo tempo e di di Schlupp al 78'. Tre punti importantissimi per il Southampton che ribalta nel finale la sfida contro il Watford grazie alle reti di Ings e Ward-Prowse.

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti