Mbappé va ko ed esce in lacrime. Rischio forfait per Atalanta-Psg

Il fuoriclasse ex Monaco, durante la finale di Coppa di Francia col Saint-Etienne, ha subito un intervento durissimo alla caviglia, da cui è nata una rissa furibonda

PARIGI (Francia) - Kylian Mbappé a rischio per il quarto di finale di Champions League con l'Atalanta. In occasione dell'ultimo atto della Coppa di Francia tra Psg Saint-Etienne, l'ex Monaco ha subito un fallaccio da Perrin, con la caviglia che compie un movimento innaturale. Mentre il giovane fuoriclasse francese si contorce dal dolore, a terra, in campo si accende una rissa furibonda che coinvolge tutti i restanti 21 protagonisti in campo. Mbappé ha poi abbandonato il terreno di gioco in lacrime.

Il Psg trionfa, Mbappé esulta in stampelle

Il Paris Saint-Germain trionfa in Coppa di Francia nel match che segna il ritorno del calcio d'Oltralpe: di fronte ai 5.000 spettatori dello Stade de France la formazione di Tuchel in superiorità numerica batte per 1-0 il Saint-Etienne al termine di una finale rocambolesca che nel solo primo tempo conta una espulsione e sette cartellini gialli a seguito di una rissa. Ad avere la peggio è Kylian Mbappé, vittima di un durissimo intervento di Perrin (rosso col Var) al 31'. Eppure sin dai primi minuti di gioco il Saint-Etienne sembrava essere più che in partita. Al 5' Bouanga salta Marquinhos e da posizione defilata colpisce il palo. Ma al 14' c'è il gol del vantaggio del Psg: Mbappé salta due avversari, accelera e calcia verso la porta difesa da Moulin che respinge sui piedi di Neymar che non ha problemi a spingere la palla in rete col mancino. Nella ripresa il Psg va a caccia del raddoppio. Ci prova al 64' con Di Maria che da posizione centrale non riesce a trovare la porta con un tiro a botta sicura. E al 72' con Sarabia che a tu per tu con Moulin viene murato dal portiere avversario. Ma nonostante l'assedio disperato del Saint-Etienne e le ripartenze in superiorità numerica del Psg, il risultato non cambia più: Neymar e compagni conquistano il primo trofeo della stagione in Francia nel post lockdown. Alla festa, munito di stampelle, partecipa anche Mbappé.

[[dugout:eyJrZXkiOiJMcGhFT0FiNSIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti