Il basket piange la scomparsa di Marco Solfrini

60 anni, Argento Olimpico a Mosca 1980, Solfrini ha vinto anche Scudetto, Coppa dei Campioni e Coppa Intercontinentale con la casacca della Virtus Roma

ROMA - A soli 60 anni si è spento improvvisamente l'ex cestista Marco Solfrini. Nato a Brescia nel 1958, Solfrini ha mosso i suoi primi passi sul parquet con il Basket Brescia per poi passare, nel 1982, alla Virtus Roma, club a cui sono legati quasi tutti i successi di Solfrini: in quattro anni trascorsi in giallorosso e sotto la guida di Valerio Bianchini, infatti, Solfrini ha conquistato Scudetto, Coppa dei Campioni, Coppa Intercontinentale e Coppa Korac. Successivamente poi, l'ala piccola lombarda ha vestito anche le casacche di Udine, Fabriano e Siena. 

NAZIONALE - Il nome di Marco Solfrini resterà però per sempre e indissolubilmente legato anche alla casacca della Nazionale azzurra con cui giocò 68 partite siglando 353 punti ma soprattutto mettendosi al collo la medaglia d'Argento dei Giochi Olimpici disputati a Mosca nel 1980 dove l'Italia guidata dal commissario tecnico Sandro Gamba si arrese soltanto al cospetto della corazzata jugoslava. 

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Ultimissime

Commenti

Dalla home

Vai alla home