Jerry Calà: "Ci si può divertire senza sballarsi"

Il videoselfie dell'attore e comico per il progetto Bevi con la Testa: "Divertitevi con la musica, con lo sport e con il ballo. Mai bere prima di guidare"

“L'estate non è una stagione ma uno stato d'animo quindi continuate a divertirvi anche al vostro rientro in città con la musica con lo sport e con il ballo, però "Ocio" mai bere prima di guidare, non fate la testadialkol" Così Jerry Calà, citatando "L'estate sta finendo", celebre canzone dei Righeira, invita con un videoselfie per il progetto nazionale Bevi con la Testa, giovani e adulti a divertirsi sempre anche se la bella stagione è finita, però bevendo responsabilmente. Dopo una bella intervista realizzata nel 2012 in piena notte - a fine spettacolo - e visibile su YouTube, abbiamo avuto il piacere di ricevere da Jerry Calà un videomessaggio che andrà sui nostri canali social - dichiara Matteo Lucherini, presidente della onlus Generazioni Contatti - dove il grande Jerry “riferimento principale del divertimento” suggerisce a giovani e adulti un divertimento responsabile, senza mettersi alla guida se si è bevuto. Aumentano sempre di più in Italia i casi di incidenti stradali legati ad episodi alcol-correlati e grazie alle preziose idee delle ragazze e ragazzi del progetto "Bevi con la Testa", ribattezzato sul web "Non fare la Testadialkol" ed anche ai vip che quotidianamente ci sostengono, stiamo promuovendo con un piano didattico in molte scuole italiane la cultura del "bere responsabile" facendo capire con messaggi ironici, arricchiti poi da contenuti di medici, forze dell’ordine, psicologi che ci si può “divertire anche senza ubriacarsi con sostanze alcoliche e psicotrope". Perché - come dicono i ragazzi del progetto - la Vita è il vero Sballo”!

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti