Sci, Nadia Fanchini è la regina italiana della velocità

© Getty Images

L'atleta bresciana trionfa ai campionati Assoluti di Passo San Pellegrino sia in discesa libera che in SuperG

TORINO - Non c'è niente di meglio che chiudere la stagione con una vittoria. A Nadia Fanchini evidentemente non basta: per la bresciana arriva un doppio successo ai campionati italiani Assoluti, vince sia nella discesa libera che nel SuperG. La 32enne, dopo lo splendido quarto posto a Soldeu nelle finali di Coppa del Mondo in discesa, si conferma la più in forma di tutte le atlete azzurre e centra la sua quarta doppietta in carriera nelle discipline veloci.

NADIA FANCHINI SFIORA IL PODIO A SOLDEU

DISCESA LIBERA - Sofia Goggia era la grande favorita, soprattutto dopo aver firmato il miglior tempo nelle prove dei giorni precedenti. La bergamasca, invece, si è dovuta inchinare a Nadia Fanchini. Il distacco è enorme: un secondo e quattordici centesimi. Tra la Fanchini e la Goggia si piazza Nicole Delago, distante dalla nuova campionessa italiana +1.05. Una gara perfetta quella messa in atto da Nadia Fanchini, che per la settima volta in carriera si conferma la regina della velocità. Raggiunge così un'icona dello sci italiano come Isolde Kostner.

SUPERGIGANTE - Nadia Fanchini finisce davanti a tutte anche nel SuperG.  Un'altra gara dominata dalla bresciana, che lascia dietro di sé ancora una volta Sofia Goggia, anche se con un distacco meno clamoroso della prova di discesa libera: 71 centesimi. Sul gradino più basso del podio sale Marta Bassino, distante +1.41 dalla Fanchini. Una splendida doppietta, come nel 2004, nel 2006 e nel 2008.

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti