Foto coi tifosi del Galles, l'arbitro Peyper escluso dalle semifinali

© AFPS

Il direttore di gara sudafricano aveva mimato la gomitata che era costata l'espulsione a Vahaamahina: lo scatto, diventato virale sui social, gli costerà le semifinali dei Mondiali di rugby 

TOKYO (GIAPPONE) -  L'arbitro sudafricano Jaco Peyper ha chiesto scusa per la foto, diventata virale sui social, che lo ritraeva a Oita assieme ad alcuni tifosi gallesi mentre mimava il gomito alto che era costato al francese Vahaamahina il rosso nel match dei quarti ai Mondiali di rugby vinto poi dai Red Dragons per 20-19. Peyper, escluso dalle semifinali, è sotto indagine di World Rugby ed il presidente della Federazione francese di rugby (FFR), Bernard Laporte, ha chiesto nei suoi riguardi una "sanzione pesante". (in collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti