Lecce
Spal
Risultato
2 - 1
Fine Partita FP
  • Mancosu M. 41' pt.
  • Petagna A. 47' st.
  • Majer Z. 66' st.
  •  

    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A.

  •  

    Occhio al prossimo turno: i giallorossi di Liverani andranno in trasferta all'Olimpico contro la Roma, mentre la SPAL accoglierà al Mazza la Juventus. 

  •  

    Con questa vittoria, il Lecce conferma il suo periodo di forma positivo - anche se Liverani dovrà lavorare sulll'avvio di gara troppo rinunciatario -, e riapre completamente i giochi salvezza in questa stagione. I salentini superano la Sampdoria, agganciano Udinese e Fiorentina e si portano a +10 proprio sulla SPAL. I ferraresi, invece, non devono perdersi d'animo nonostante la sconfitta, grazie all'atteggiamento propositivo di Di Biagio; ma per salvarsi ora diventa durissima.

  •  

    Il Lecce è vivo, la SPAL sempre più nei guai. Al Via del Mare la partita salvezza se l'aggiudicano i padroni di casa, capaci di sfruttare due grandi ripartenze orchestrate da Mancosu - autore anche di un gol su rigore allo scadere del primo tempo - e di non perdere la calma dopo la reazione dei biancoazzurri sul pareggio di Petagna all'inizio del secondo tempo. Di Biagio può essere soddisfatto nonostante il risultato: la sua squadra ha fatto la partita per largi tratti dei novanta minuti, ma rimane il rammarico per non aver concretizzato la buona organizzazione di gioco. Mister Liverani, invece, trova il terzo successo consecutivo grazie alla rete decisiva di Majer e al gioco di scambi rapidi e pericolosi del suo Lecce.

  • 90'+4'

    E sul tiro conclusivo di Di Francesco su una respinta della difesa giallorossa l'arbitro mette mano al fischietto: al Via del Mare il Lecce batte la SPAL 2 a 1!

  • 90'+4'

    Cartellino giallo anche per Shakhov, che su un calcio di punzione in favore dei ferrarei allontana il pallone!

  • 90'+4'

    Amminito Di Biagio per eccessive proteste nei confronti dell'arbitro!

  • 90'+3'

    Sempre la SPAL in avanti, con Petagna propositivo ma troppo lontano dalla porta per cercare di servire i compagni. 

  • 90'+1'

    Saranno 4 i minuti di recupero prima del triplice fischio finale. La SPAL gioca tutta nel centrocampo avversario, il Lecce cerca di resistere al forcing degli avversari.

  • 90'

    ROVESCIATA DI DI FRANCESCO! Cionek riceve palla sulla destra e mette in mezzo il pallone, grande caparbietà dell'attaccante spallino a resistere ai difensori e a cercare la giocata, ma la palla finisce larga dallo specchio della porta!

  • 88'

    Valdifiori cerca un lancio per Petagna, ma il passaggio è troppo lungo e impreciso per il compagno. Rimessa dal fondo per il Lecce. 

  • 86'

    Secondo cambio per Di Biagio: fuori Castro, dentro Floccari. SPAL in un 4-2-4!

  • 85'

    Ultima sostituzione per il Lecce: scende Calderoni per crampi, dentro Dell'Orco sulla fascia.

  • 82'

    Di Francesco travolgente se ne va in dribbling sulla sinistra, riesce ad andare sul fondo e crossare in mezzo, c'è Paz a spazzare il pallone in calcio d'angolo.

  • 79'

    Liverani prova a coprirsi: fuori Mancosu e dentro Paz in difesa!

  • 79'

    SPAL VICINA AL PAREGGIO! Prova a riscattarsi Castro servendo bene Di Francesco sulla destra, entra in area e calcia bene in porta, ma Vigorito si oppone! Si salva ancora il Lecce!

  • 78'

    CASTRO SPRECA TUTTO! Assist fantastico di Di Francesco sulla trequarti in verticale per il compagno, che entra in area, lascia rimbalzare il pallone davanti al difensore ma calcia malissimo il pallone che finisce sul fondo!

  • 75'

    Ribaltamenti di fronte rapidi da una parte e dall'altra per Lecce e SPAL: le squadre ora giocano a viso aperto per l'ultimo quarto d'ora di gioco!

  • 72'

    Prime mosse di Di Biagio per cambiare la partita: scende Missiroli ed entra in campo Strefezza.

  • 71'

    BARAK SFIORA IL GOL! Azione veloce tra gli spazi del Lecce con Mancosu sulla trequarti, che trova un passaggio orizzontale per Barak al limite dell'area che cerca il tiro ma termina alto di poco sopra la traversa!

  • 68'

    Prova a reagire subito la SPAL con Petagna: cerca direttamente la porta sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma l'attaccante colpisce la barriera.

  • 66'

    GOL! LECCE - SPAL 2-1! Lecce di nuovo avanti con Majer! Altra azione rapida dei giallorossi sulla trequarti avviata da Shakhov, passaggio per Mancosu, che premia l'inserimento verso l'area sulla destra di Majer che incrocia e colpisce benissimo il secondo palo e segna! Primo gol in Serie A per lui!

  • 64'

    Passata l'ora di gioco: secondo tempo più aperto e divertente, grazie al pareggio immediato della SPAL!

  • 62'

    Cartellino giallo anche per Lapadula per un fallo su Berisha in uscita sull'attaccante nel proseguio dell'azione!

  • 61'

    Ammonizione per Valdifiori, che ha commesso fallo in ritardo sulle gambe di un avversario lanciato in ripartenza.

  • 60'

    OCCASIONE LECCE! Mancosu riceve palla in area su un cross di Donati, litiga nel controllo del pallone ma riesce a servire Barak, angola bene il tiro ma non ci mette troppa forza!

  • 59'

    Azione convulsa sulla trequarti ferrarese, con una serie di tiri e falli di giocatori del Lecce e della SPAL. Interviene poi l'arbitro a fischiare un fallo di Missiroli.

  • 57'

    CI PROVA CASTRO! Ripartenza della SPAL sulla sinistra, la palla arriva all'argentino sulla trequarti che prova la conclusione, si distende però Vigorito!

  • 55'

    DEIOLA! Azione avvolgente del Lecce sulla sinistra con Barak, passaggio per Mancosu in area che appoggia bene dietro per il compagno, il quale prende bene il tempo per calciare ma il tiro è centrale e facile per Berisha.

  • 52'

    Altro calcio d'angolo per la SPAL, prova Bonifazi ad intervenire sul pallone, Rossettini lo trattiene per la maglia e i giocatori spallini protestano dall'arbitro, ma per Guida non c'è fallo. 

  • 50'

    Ora sono gli ospiti in possesso del pallone: i biancoazzurri, come all'inizio della gara, sono partiti con il piglio giusto, mentre il Lecce è impreciso nei passaggi.

  • 47'

    GOL! Lecce - SPAL 1-1! Pronti via alla ripresa e subito il pari della SPAL con Petagna! Sul calcio d'angolo di Valdifiori, l'attaccante spallino vince il duello con Rossettini in area, stacca di testa e angola benissimo il pallone sul secondo palo! Grande avvio di secondo tempo per gli uomini di Di Biagio!

  • 47'

    MISSIROLI! Tiro ribatutto da Calderoni, calcio d'angolo per i ferraresi!

  • 46'

    VIA ALLA RIPRESA! Subito aggressiva la SPAL sul controllo di palla dei giallorossi.

  •  

    Ora la squadra di casa dovrà cercare il raddoppio per vivere più tranquillamente il secondo tempo, mentre i biancoazzurri dovranno velocizzare le loro trame di gioco per rendersi più pericolosi verso la porta avversaria.

  •  

    La SPAL fa la partita, ma è il Lecce ad essere in avanti. Dopo i primi 45 minuti di gioco i giallorossi chiudono un primo tempo non esaltante e attendista ma deciso dal rigore di Mancosu su un'efficace ripartenza della sua squadra. Ai ferraresi, invece, nonostante una discreta organizzazione di gioco, non sono bastati venti minuti di buon livello a trovare la via del gol. 

  • 45'+2'

    E arriva il fischio di Guida a mandare le squadre negli spogliatoi a schiarirsi le idee: all'intervallo il Lecce è in vantaggio sulla SPAL grazie al gol su rigore di Mancosu.

  • 45'

    Altro cartellino, stavolta per Calderoni: bruttissima entrata da dietro su Di Francesco. Calcio di punizione per la SPAL.

  • 45'

    Saranno due i minuti di recupero alla fine del primo tempo. 

  • 43'

    Ammonito Deiola: fallo su Di Francesco, che l'aveva saltato netto, nell'allungare il piede destro.

  • 41'

    GOL! LECCE - SPAL 1-0! Mancosu non sbaglia! Tiro con il destro sotto la traversa, Berisha non può nulla! Ottavo gol in stagione per l'attaccante giallorosso!

  • 40'

    Cartellino giallo per Bonifazi, autore del fallo.

  • 40'

    CALCIO DI RIGORE PER IL LECCE! Controllo del VAR: Bonifazi colpisce Majer in occasione dell'azione precedente!

  • 39'

    MAJER VICINO AL GOL! Grande azione in contropiede del Lecce con Donati che dà e riceve palla sulla destra a Majer, che chiama e ottiene un grande triangolo in area con Mancosu, prova poi un tocco di controbalzo già in caduta ma Berisha in presa bassa para la conclusione!

  • 37'

    Opportunità per i salentini con Mancosu: da un calcio di punizione sulla sinistra colpisce fortissimo il pallone, che attraversa tutta l'area avversaria, dall'altra parte arriva Lucioni ma colpisce male e poi interviene Berisha, con i suoi difensori, a spazzare la palla dalla propria porta. 

  • 34'

    Ecco la sostituzione annunciata: fuori Falco, al suo posto in campo Shakhov. 

  • 34'

    Lecce momentaneamente in dieci uomini: Falco è uscito dal campo per un problema muscolare. Tra poco ci sarà il cambio di Liverani.

  • 32'

    Altro calcio d'angolo per il Lecce: sugli sviluppi i giocatori di casa non riescono a crossare in mezzo, con Cionek pronto ad allontanare due volte i tentativi di Calderoni e Rossettini.

  • 31'

    Corner per i giallorossi: Deiola non ci arriva di testa, Barak sfiora il pallone, Berisha esce in presa alta. 

  • 29'

    OCCASIONE LECCE! Donati crossa dalla destra in area per Lapadula, respinta difettosa di Zukanovic, il pallone rimane lì e Mancosu prova a metterci la punta ma lo spedisce alto sopra la traversa!

  • 27'

    Spunto interessante di Missiroli dalla destra al centro per Castro, l'argentino tutto libero prova una conclusione di prima intenzione ma con poca potenza. Parata facile per Vigorito.

  • 25'

    Azione del Lecce con Mancosu, che riceve palla largo sulla sinistra, si accentra al limite dell'area e prova il tiro con il destro, ma c'è la respinta di Bonifazi. 

  • 22'

    Occasione SPAL: cross in verticale di Valdifiori a cercare Petagna, scattato sul filo del fuorigioco, controllo del pallone in area e sponda dell'attaccante per l'ingresso di Di Francesco in area che calcia subito in porta, ma Vigorito si oppone a mani aperte!

  • 20'

    Ammonito Di Francesco per il fallo da dietro su Lapadula nell'azione precedente: ma l'arbitro aveva concesso il vantaggio. 

  • 20'

    Lapadula soffia il pallone a Di Francesco sulla fascia, entra in area sulla sinistra e prova ad incrociare la sua conclusione sul secondo palo, ma il pallone finisce largo dallo specchio della porta. 

  • 19'

    Petagna cerca lo scambio stretto in area con Castro, ma la difesa di casa capisce tutto e chiude l'azione offensiva. 

  • 16'

    Primo cartellino giallo del match è per Majer: errore in fase di possesso del giallorosso, Valoti gli soffia il pallone e lui lo trattiene per la maglia per bloccare la corsa dell'avversario. 

  • 15'

    Gioco momentaneamente fermo: Cionek è rimasto a terra in area dopo uno scontro con un difensore avversario sugli sviluppi di un calcio di punizione. 

  • 12'

    Ripartenza veloce con Lapadula, l'attaccante serve Calderoni sulla corsa a sinistra, che cerca un cross ma scivola al momento del passaggio. Poi l'arbitro ferma tutto: il terzino era in posizione di fuorigioco. 

  • 11'

    Reca riceve palla sulla sinistra in area su un corridoio di Petagna: calcia con il sinistro ma trova l'opposizione di Donati. Ma l'ultimo tocco è del giocatore spallino. Rimessa dal fondo per il Lecce. 

  • 10'

    Lancio dalla destra di Valdifiori verso Valoti al limite dell'area lungo di poco: Vigorito esce in presa e fa suo il pallone. 

  • 8'

    Ritmi abbastanza alti in questo avvio di gara: la SPAL pressa molto i giocatori di Liverani, la squadra giallorossa si affida al palleggio per costruire azioni d'attacco. 

  • 6'

    Calcio d'angolo per il Lecce battuto da Mancosu: pallone in mezzo a cercare Deiola, ma un difensore avversario lo anticipa di testa.

  • 3'

    Calderoni crossa in mezzo dalla fascia sinistra, ma colpisce male il pallone che finisce fuori dal campo di gioco. 

  • 2'

    Petagna prova a lavorare un pallone sul lato sinistro dell'area per i propri compagni, ma Deiola intercetta e allontana il pallone. 

  • 1'

    FISCHIO D'INIZIO! Primo pallone giocato dalla squadra biancoazzurra della SPAL. 

  •  

    Le squadre escono dal tunnel e fanno il loro ingresso in campo. Buona partecipazione di pubblico - quasi 25mila spettatori - in una giornata calda e soleggiata. 

  •  

    Sarà il signor Marco Guida della sezione di Pompei a dirigere l'incontro del Via del Mare. 

  •  

    SPAL, CHE FATICA CON LE NEOPROMOSSE - Peggior risultato per la SPAL nella Serie A  dopo 23 giornate: la squadra spallina infatti ha perso tutte le tre partite di questo campionato contro le neopromosse. La formazione ferrarese si affida così al proprio attaccante Andrea Petagna, tre gol in undici trasferte, per cambiare direzione di marcia.

  •  

    LECCE: NON C’E’ DUE SENZA TRE? - La squadra giallorossa, grazie alle due vittorie consecutive, è ad un passo dal raggiungere un traguardo storico: quello delle tre vittorie consecutive in Serie A, nella stagione 2003-2004. Nella storia del club, nessuno è andato oltre nella massima divisione. I salentini si affidano dunque ai Marco Mancosu, che ha segnato l'unica doppietta in Serie A proprio nella gara di andata contro la SPAL.

  •  

    Di Biagio, all'esordio assoluto in Serie A, cambia modulo e uomini alla sua prima SPAL. Difesa a quattro, con Zukanovic al posto dell’infortunato Vicari, più Valoti nel "falso nueve", ma con la possibilità di trasformarsi in ala in un 4-3-3 o come centrocampista in un 4-4-2. Strefezza partirà dalla panchina. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Vicari, Dato, D’Alessandro, Cerri.

  •  

    Qualche cambio "obbligato" per Liverani rispetto alla partita di Napoli: Saponara non viene rischiato per un problema muscolare, al suo posto Mancosu sulla trequarti assieme a Falco alle spalle dell'unica punta Lapadula. In difesa poi novità sulle fasce, con Calderoni sulla sinistra e Donati spostato sulla destra. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Farias, Meccariello, Babacar, Imbula.

  •  

    L'undici di partenza degli ospiti della SPAL (4-3-1-2): E.Berisha - Cionek, Bonifazi, Zukanovic, Reca - Valdifiori, Missiroli, Castro - Valoti - Petagna, Di Francesco. A disposizione: Letica, Thiam, Tomovic, Sala, Felipe, Fares, Strefezza, Murgia, Tunjov, Floccari. All. Di Biagio.

  •  

    Ecco dunque le scelte  dei padroni di casa del Lecce (4-3-2-1): Vigorito - Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni - Majer, Deiola, Barak - Mancosu, Falco - Lapadula. A disposizione: Gabriel, Chironi, Oltremarini, Rispoli, Paz, Dell'Orco, Tachtsidis, Vera, Petriccione, Shakhov, Rimoli, Saponara. All. Liverani.

  •  

    Scontro salvezza al Via del Mare. Incrocio ad alta tensione per la seconda volta in Serie A tra Lecce e SPAL. La squadra di Liverani, in vantaggio sugli avversari grazie al 3 a 1 dell’andata, vuole confermare il buon momento di forma dopo le vittorie contro Torino e Napoli e allontanarsi ulteriormente dalla zona retrocessione. Dall'altra parte la SPAL, con una sola vittoria nelle ultime cinque partite, è chiamata a trovare una vittoria fondamentale per rimanere in A e non perdere ulteriore terreno sulle altre squadre. Un passo verso la salvezza da compiere sulla spinta dell'entusiamo per il cambio di allenatore "epocale" da Semplici a Di Biagio.

  •  

    Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Lecce - SPAL, partita di apertura della 24a giornata di Serie A. 

Commenti