Cosenza
Cittadella
Risultato
1 - 1
Fine Partita FP
  • Rosafio M. 7' pt.
  • Carretta M. 18' pt.
  •  

    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie B.

  •  

    La Serie B torna subito martedì con il turno infrasettimanale, con due sfide elettrizzanti per entrambe le squadre: il Cosenza andrà in trasferta nel "derby" calabrese con la Reggina, mentre il Cittadella accoglierà al Tombolato il Pordenone. 

  •  

    Mister Venturato potrà non essere pienamente soddisfatto per il risultato, nonostante mantiene la testa della classifica insieme con la Salernitana. Il gioco sulle fasce ha aperto varchi interessanti nel primo tempo; nella ripresa tuttavia sono mancate le idee offensive. Per Occhiuzzi invece si confermano i lenti progressi dei suoi rossoblù, soprattutto sulle ispirazioni di Carretta e della prestazione collettiva.

  •  

    Dopo due vittorie consecutive, il Cittadella si ferma a Cosenza. Al San Vito - Marulla i rossoblù di Occhiuzzi fermano sul pareggio la capolista granata con una prestazione di buon livello e consapevolezza dei propri mezzi, soprattutto nella mentalità di saper reagire alle situazioni di difficoltà. Proprio come avvenuto in avvio di partita, con la squadra di Venturato all'assalto della porta di Falcone e passata in vantaggio grazie allo scambio stretto in area e alla rete di Rosafio. Ma è una disattenzione difensiva di Adorni a dare la possibilità a Carretta di pareggiare i conti con un pallonetto su Maniero. Nel secondo tempo le due squadre abbassano di molto il ritmo della partita, accontentandosi un punto a testa.

  • 90'+4'

    L'arbitro fischia tre volte: finisce in parità la sfida tra Cosenza e Cittadella!

  • 90'+3'

    OCCASIONE COSENZA! Azione sviluppata sulla destra,  da lì Bouah lascia partire un cross forte e teso in area, ma c'è l'intervento di Maniero bravo ad anticipare Bittante da due passi!

  • 90'

    Saranno quattro i minuti di recupero alla fine della partita.

  • 90'

    Ci prova ancora il Cosenza, sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla sinistra, con Baez: traiettoria deviata in corner dalla difesa avversaria.

  • 87'

    Cambio anche nel Cosenza: scende Sciaudone e sale Ba in mezzo al campo.

  • 85'

    Altra sostituzione per il Cittadella: scende Vita e sale a centrocampo Iori.

  • 80'

    Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, la difesa avversaria non spazza il pallone che viene lavorato da Baez per Sciaudone, il quale prova una conclusione a giro con il destro ma il tiro è sbagliato e termina fuori di molto dallo specchio della porta. 

  • 79'

    Cambio nuovo per Venturato: toglie Ogunseye e al suo posto entra Cissé in avanti.

  • 79'

    Sostituzione Marco Rosafio Federico Proia

  • 78'

    Ammonito Rosafio per un fallo di ostruzione su Baez, nel tentativo di bloccarne la ripartenza.

  • 77'

    Prova ancora Donnarumma ad arrivare sul fondo e a crossare in area, ma c'è ancora Legittimo a fare la guardia su Ogunseye. 

  • 75'

    Nuova sostituzione per Occhiuzzi: esce Petrucci, dentro Kone.

  • 74'

    Ultimo quarto d'ora di gioco più recupero alla fine della partita: ritmi ancora più bassi in avvio di ripresa, le due squadre non vogliono forzare troppo le giocate, cercando di sfruttare le poche occasioni concesse da palla inattiva.

  • 72'

    CARRETTA! Grande accelerazione dell'attaccante rossoblù sulla destra, entra in area e calcia in porta, ma viene chiuso all'ultimo da Adorni! Calcio d'angolo in favore del Cosenza.

  • 69'

    Sostituzione anche per mister Occhiuzzi: fuori Corsi e dentro Bouah, all'esordio in serie B.

  • 68'

    ... e toglie Tsadjout e fa salire Tavernelli in avanti con Ogunseye.

  • 68'

    Doppia sostituzione per mister Venturato: esce Branca e sale Gargiulo...

  • 64'

    Ci prova Ogunseye a calciare con un sinistro a giro dal limite dell'area avversaria, su una ripartenza veloce del Cittadella, ma c'è la chiusura di Legittimo. 

  • 61'

    Ora di gioco al San Vito - Marulla: ritmi in questo momento molto più bassi e frammentati da conitnui calci di punizione rispetto al brio del primo tempo. 

  • 58'

    Brivido per la difesa granata: chiusura al limite di Pavan su Baez da dietro, proprio all'ingresso dell'area di rigore, ma per l'arbitro è tutto regolare. 

  • 56'

    Doppia occasione per il Cittadella: Rosafio prima e Branca poi cercano di calciare in porta un pallone vagante in area rossoblù, ma Legittimo chiude in qualche modo entrambe le conclusioni! 

  • 54'

    Ammonizione anche per Vita: colpo da dietro ai danni di Baez nel lanciare in avanti il pallone.

  • 53'

    Cartellino giallo per Tsadjout: allunga la gamba su Bittante nel tentativo di soffiargli il pallone, per l'arbitro è fallo. 

  • 50'

    Primi minuti del secondo tempo: squadre ora più prudenti e in attesa di sfruttare l'occasione. Il Cittadella va con un possesso palla prolungato, mentre il Cosenza attende dietro la linea del pallone. 

  • 47'

    Ci prova Adorni con un colpo di testa sul calcio d'angolo battuto da Vita, stacca in area col tempo giusto ma non riesce a deviare il pallone in porta.

  • 46'

    VIA AL SECONDO TEMPO! Nessun cambio all'intervallo e primo pallone giocato dagli ospiti. 

  • 45'

    Sostituzione all'intervallo per il Cosenza: esce Petre, al suo posto gioca Gliozzi.

  •  

    Primo tempo divertente e all'insegna del gioco offensivo. Nel primo quarto d'ora è il Cittadella ad andare all'arrembaggio, con un pressing alto e recupero del pallone sulla trequarti avversaria dal quale nasce il momentaneo vantaggio di Rosafio con uno scambio uno-due con Tsadjout. Dopo una serie di parate provvidenziali di Falcone, esce il Cosenza sulle ripartenze verticali trovando il pareggio grazie al pallonetto di Carretta su un errore difensivo della squadra granata. 

  • 45'+1'

    E sugli sviluppi di un calcio d'angolo, l'arbitro fischia due volte: finisce uno a uno il primo tempo tra Cosenza e Cittadella!

  • 45'

    Ci sarà un minuto di recupero alla fine del primo tempo.

  • 43'

    FALCONE SALVA SU TSADJOUT! Attacco da sinistra di Ogunseye, palla sporcata da Ingrosso ma che arriva all'attaccante, il quale prova lo stesso la conclusione, ma il portiere salva con i piedi ancora il Cosenza!

  • 40'

    E cartellino giallo anche per Branca nell'episodio con Corsi. 

  • 40'

    Nervosismo in campo ora, deve intervenire l'arbitro a calmare il confronto tra due giocatori. Ammonito Corsi per il Cosenza. 

  • 39'

    Serie di scambi del Cittadella sulla destra, Rosafio tra le linee riesce poi a crearsi lo spazio per servire i compagni in area, ma il suo cross è troppo lungo per tutti e palla che termina sul fondo. 

  • 36'

    BAEZ! Sugli sviluppi del calcio di punizione dai diciotto metri, va l'uruguaiano con il destro a calciare in porta, ma c'è Maniero a tuffarsi sul primo palo e a parare la conclusione!

  • 34'

    Cartellino giallo per Maniero: intervento falloso del portiere ad anticipare il controllo di Carretta fuori dall'area, travolgendo l'attaccante avversario. Per l'arbitro è ammonizione, ma ci sono le accese proteste del Cosenza nel chiedere il cartellino rosso!

  • 31'

    Si distende bene la squadra calabrese in contropiede sull'asse Baez - Corsi, ma il cross di quest'ultimo viene anticipato dalla difesa avversaria.

  • 28'

    Poco meno di mezz'ora al San Vito - Marulla: dopo un avvio furente del Cittadella, il Cosenza ha assorbito i colpi e ora gioca in avanti con maggiore convinzione. 

  • 25'

    Spinge ancora il Cittadella, sempre con i cross dai piedi di Donnarumma sulla fascia di sinistra, ancora a cercare gli attaccanti. Stavolta è Ogunseye a ricevere palla ma senza controllarla in area, anticipato dalla marcatura di Idda.

  • 23'

    Primo cartellino giallo del match è per Frare: "abbraccio" oltre il regolamento a Baez per impedirgli di girarsi in contropiede. 

  • 20'

    Buon momento ora per il Cosenza: c'è Baez che riceve palla da Carretta sulla trequarti avversaria e prova ad inventare per Petre con un filtrante alto verso l'area, ma c'è l'intervento della difesa granata ad allontanare il pallone.

  • 18'

    GOL! COSENZA - Cittadella 1-1! Pareggio dei rossoblù con un pallonetto di Carretta! Da una giocata profonda di Petrucci, c'è Adorni che di testa prova ad alleggerire la traiettoria per Maniero, ma Carretta coglie l'incertezza difensiva della squadra granata e con un tocco sotto anticipa il portiere e insacca!

  • 14'

    Prova a farsi vedere anche il Cosenza, dopo un avvio di fiamma degli ospiti: Carretta in area riesce a controllare il pallone e a servire Petra in rimorchio, ma il suo tiro è deviato e sarà calcio d'angolo per il Cosenza. 

  • 12'

    VITA! Altro brivido ancora per Falcone, stavolta su una bordata dalla distanza del centrocampista del Cittadella, sulla quale riesce a toccare il pallone con le dita e ad alzare il tiro sopra la traversa! 

  • 11'

    Ancora il Cittadella in avanti: dalla distanza Branca prova una conclusione di potenza, ma il tiro è centrale e Falcone si distende. 

  • 10'

    CITTADELLA VICINO AL DUE A ZERO! Possibilità per Ogunseye in area un traversone forte di Donnarumma dalla sinistra, ma Falcone è attento e reattivo sul suo colpo di testa ravvicinato!

  • 7'

    GOL! Cosenza - CITTADELLA 0-1! Subito in avanti i veneti con Rosafio, al primo gol in serie B! Si inserisce bene il trequartista in area sull'ottima sponda di Tsadjout a ricevere l'assist di Branca, sfugge alla marcatura di Ingrosso e scarica il pallone sotto la traversa!

  • 5'

    Buon momento del Cittadella in avvio: pressing alto a fermare il gioco dei rossoblù, i quali faticano a trovare spazi per ripartire. 

  • 2'

    Si fa avanti il Cittadella, con Donnarumma che prova a crossare largo da sinistra verso il compagno in area, ma c'è l'uscita sicura di Falcone a far suo il pallone.

  • 1'

    FISCHIO D'INIZIO! Via a Cosenza - Cittadella! Prima giocata in favore dei padroni di casa rossoblù. Ospiti invece in maglia bianca da trasferta.

  •  

    Ci sarà un minuto di silenzio per ricordare la scomparsa di Jole Santelli, il presidente della Regione Calabria scomparsa in settimana. 

  •  

    Le squadre fanno il loro ingresso in campo, davanti al piccolo gruppo di tifosi calabresi sugli spalti, sul terreno di gioco bagnato per la leggera pioggia del pomeriggio. 

  •  

    Sarà Livio Marinelli della sezione di Tivoli ad arbitrare la partita.

  •  

    IMBATTIBILITA' VS MACCHINA DA GOL - Il Cosenza non perde da 8 partite ufficiali, tra vecchia e nuova stagione, di cui 5 vinte e 3 pareggiate, con ultimo k.o. datato 10 luglio scorso, 1-5 a La Spezia in Serie B. Ma il Cittadella va a segno da 10 match di fila, tra le due stagioni, per un totale di 18 marcature: ultimo stop nello 0-2 a Pisa, in B, 3 luglio scorso.

  •  

    A Cosenza i confronti ufficiali tra le due squadre sono 4: tre successi dei rossoblù di casa (l'ultimo nella B 2018/19, 2-0), una sola affermazione veneta (con il 2-1 dell’anno scorso), nessun pareggio.

  •  

    Dopo il grande successo contro il Brescia due settimane fa, mister Venturato conferma in blocco la squadra con il solo cambio del trequartista alle spalle della coppia d’attacco: D’Urso non c’è, dentro Rosafio. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Grillo, Bassano, Awua, D'Urso.

  •  

    Rispetto al pareggio esterno contro la SPAL nell’ultimo turno, mister Occhiuzzi sceglie Petrucci al posto di Bruccini a centrocampo, mentre schiera dal primo minuto Petre in avanti e Bahlouli in panchina. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Litteri.

  •  

    La formazione di partenza degli ospiti del Cittadella (4-3-1-2): Maniero - Ghiringhelli, Frare, Adorni, Donnarumma - Vita, Pavan, Branca - Rosafio - Tsadjout, Ogunseye. A disposizione: Kastrati, Camigliano, Cassandro, Perticone, Benedetti, Mastrantonio, Prova, Iori, Gargiulo, Tavernelli, Cissé. All. Venturato.

  •  

    Ecco l'undici di partenza dei padroni di casa del Cosenza (3-4-2-1): Falcone; Ingrosso, Idda, Legittimo; Corsi, Petrucci, Sciaudone, Bittante; Carretta; Baez, Petre. A disposizione: Saracco, Bouah, Tiritello, Schiavi, Sacko, Ba, Bruccini, Kone, Bahlouli, Borrelli, Gliozzi, Sueva. All. Occhiuzzi.

  •  

    Al San Vito - Gigi Marulla di Cosenza arriva la capolista Cittadella per vincere i tre punti per mantenere la testa della classifica in questo inizio di campionato; ma anche i Lupi rossoblù sono a caccia di una vittoria dopo due pareggi consecutivi davanti al proprio piccolo pubblico di massimo mille spettatori grazie alla parziale riapertura delle tribune.

  •  

    Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Cosenza - Cittadella, terza giornata del campionato di Serie B 2020 - 2021.

Commenti