Benevento
Juve Stabia
Risultato
1 - 0
Fine Partita FP
  • Sau M. 71' st.
  •  

    Dalla diretta testuale è tutto, alla prossima giornata.

  •  

    Nel prossimo turno, il Benevento andrà senza pensieri sul campo del Crotone secondo, mentre la Juve Stabia cercherà punti salvezza a Salerno.

  •  

    La Juve Stabia non riesce a portare a casa neanche un punto, dopo aver giocato per 70 minuti con l'uomo in più. Ci ha provato più volte, ma un Montipò straordinario ha negato il gol alla squadra di Caserta, che adesso è in piena zona retrocessione (36 punti) dopo le vittorie di Ascoli e Venezia.

  •  

    Per il Benevento è la seconda promozione in Serie A, dopo quella del 2016/2017. Oggi, ritorna nella massima serie dopo due anni.

  •  

    Grande festa in campo per i ragazzi di Pippo Inzaghi, che hanno veramente stradominato questo campionato, dall'inizio alla fine. 76 punti, record nella storia della competizione, miglior attacco, 55 gol, e miglior difesa con soli 15 gol subiti fin qui. Sono questi i numeri stratosferici di questa squadra.  

  •  

    Il Benevento vince e si guadagna la promozione in Serie A con 7 giornate di anticipo. Partita che sembra mettersi male per i padroni di casa che al 24' rimangono in 10, per l'espulsione diretta di Caldirola. Due occasioni per parte nella prima frazione, mentre nel secondo tempo le squadre partono molto contratte. Poi dopo due minuti dall'ingresso in campo Marco Sau, insacca in rete su assist di Schiattarella (autore di una partita maestosa) e regala al Benevento la certezza della promozione. La Juve Stabia ci prova all'87' con Fazio, ma Montipò abbassa la saracinesca.

  • 90'+5'

    TRIPLCE FISCHIO! Benevento-Juve Stabia 1-0! IL BENEVENTO E' UFFICIALMENTE IN SERIE A!

  • 90'+3'

    In panchina sono già tutti pronti, in piedi, con le magliette celebrative...

  • 90'+1'

    La Juve Stabia sembra non averne più per fare un ultimo tentativo.

  • 90'

    5' di recupero. 5' alla festa del Benevento.

  • 90'

    Grande occasione per Letizia, che arriva in corsa a calciare un'ottima palla fornita da Tello, ma strozza troppo il tiro.

  • 87'

    MONTIPO' ANCORA, CHE PARATA! Fazio ci prova col piattone al volo da dentro l'area, ma il portiere del Benevento si fa trovare ancora pronto! 

  • 86'

    Ci prova Melara con un cross dalla destra, sicuro in uscita bassa Montipò.

  • 84'

    Ed arriva anche la notizia del vantaggio dell'Ascoli sul Crotone, qualora ce ne fosse bisogno...

  • 83'

    Il Benevento si sta difendendo in modo molto ordinato, non è falice penetrare per gli ospiti.

  • 81'

    Esce anche Canotto ed entra Rossi.

  • 81'

    Altro doppio cambio per la Juve Stabia: fuori Giacomo Calò, dentro Fabrizio Melara.

  • 81'

    Ancora una sostituzione per Inzaghi: fuori un giocatore offensivo, Improta, dentro uno difensivo, Federico Barba.

  • 78'

    Prova a reagire la Juve Stabia, ma senza lucidità per ora.

  • 76'

    Ammonito Elia.

  • 75'

    Situazione pericolosa in area del Benevento, ma il cross di Forte dal fondo viene murato.

  • 73'

    Si inziano a sentire i fuochi d'artificio in città, i tifosi del Benevento hanno già dato il via ai festeggiamenti!

  • 71'

    GOL! Benevento-Juve Stabia 1-0! RETE DI SAU! E' ARRIVATO IL VANTAGGIO CON L'EX! Palla in verticale di Schiuattarella, Fazio è in vantaggio ma la manca clamorosamente e la palla arriva sui piedi dell'attaccante che sterza, manda a vuoto difensore e portiere in uscita e poi insacca! IL BENEVENTO VEDE LA SERIE A!

  • 69'

    E poi esce Moncini, che aveva accusato qualche problema, e entra Marco Sau.

  • 69'

    Doppia sostituzione anche nel Benevento: fuori Roberto Insigne, dentro Andrés Tello.

  • 68'

    E poi dentro Addae per Calvano.

  • 68'

    Doppio cambio per la Juve Stabia: fuori Francesco Di Mariano, dentro Davide Di Gennaro.

  • 64'

    Giallo per Denis Tonucci: ha trattenuto ripetutamente Improta.

  • 63'

    FORTE DI TESTA! Di poco alto sopra la traversa, ha sovrastato i difensori.

  • 59'

    Nessuna delle due squadre riesce a sfondare in questa fase del match.

  • 58'

    Prima sostituzione nella Juve Stabia: esce Alessandro Mallamo, entra Alfredo Bifulco.

  • 53'

    Ci prova Mallamo da 30 metri, Montipò blocca in due tempi senza problemi.

  • 50'

    Calcia Calò con il destro: palla alta. Era una posizione più adatta per un mancino, perché decentrata sulla destra.

  • 49'

    Cartellino giallo per Massimo Volta. Ha atterrato Mallamo al limite dell'area, costretto al fallo dopo un retropassaggio sbagliato da Letizia.

  • 46'

    INIZIA IL SECONDO TEMPO!

  •  

    Il Benevento potrebbe farsi bastare anche il pareggio, nel caso in cui il Crotone non dovesse vincere; addirittura la promozione matematica arriverebbe anche in caso di sconfitta, ma con Crotone e Spezia che dovrebbero perdere entrambe. Vedremo che atteggiamento adotterà la squadra di Inzaghi nel secondo tempo, tenuto conto che è comunque certa della promozione, anche se rimandata alla prossima giornata. Quello che non può aspettare, invece, è la salvezza della Juve Stabia, che presumibilmente cercherà a tutti i costi i tre punti, potendo contare sull'uomo in più.

  •  

    Primo tempo con due occasioni per parte e con un punto di svolta: il rosso diretto a Caldirola, arrivato al 24'. Il primo pericolo è dalle parti di Montipò, con Canotto che prova il destro a giro, ma il portiere giallorosso si fa trovare pronto. Risponde il Benevento con una grande doppia occasione prima con Moncini e poi con Del Pinto, che si mangia un gol fatto da due passi. Dopo l'espulsione ci prova con maggiore convinzione la Juve Stabia e ancora Montipò mette la firma sul momentaneo 0-0 con un grande riflesso sul cross di Elia, che gli rimbalza davanti.

  • 45'+2'

    Duplice fischio! Termina 0-0 il primo tempo. Con questo risultato, combinato con quello che sta maturando per il Crotone ad Ascoli, sarebbe promozione in Serie A.

  • 45'

    Due minuti di recupero.

  • 40'

    Cross di Calò dal limte sinistro dell'area, Forte stacca bene, ma non ci arriva per un questione di centimetri.

  • 38'

    Ora la Juve Stabia ci sta provando, sfruttando la superiorità numerica.

  • 33'

    MONTIPO'! Elia crossa dalla destra, Forte cerca la deviazione di testa ma non ci arriva, la palla rimbalza davanti a Montipò, che però ha un'ottimo riflesso e devia in corner!

  • 30'

    Tanti falli in questa fase della partita...

  • 26'

    Primo cambio obbligato per il Benevento: fuori Lorenzo Del Pinto, dentro Alessandro Tuia.

  • 24'

    ESPULSO CALDIROLA! Deve aver detto qualcosa di grave al direttore di gara, che ha estratto il cartellino rosso.

  • 23'

    Cartellino giallo per Roberto Insigne, che ha fermato una ripartenza del Benevento.

  • 19'

    Ripartenza della Juve Stabia guidata da Calò, che serve Canotto. L'esterno stavolta viene costretto ad andare sul sinistro e calcia sull'esterno della rete.

  • 17'

    DOPPIA OCCASIONE BENEVENTO! Letizia dal fondo la mette sul secondo palo, Hetemaj raccoglie ed è lucidissimo nel servire Moncini libero a centro area, che calcia ma addosso a Provedel. Sulla respinta Del Pinto non inquadra la porta da due passi, INCREDIBILE!

  • 12'

    Cross tagliato di Maggio dalla destra, interviene in anticipo Fazio.

  • 10'

    CANOTTO! Si oppone Montipò al destro a giro dell'attaccante, arrivato al culmine di un contropiede 3 contro 2.

  • 9'

    Ci prova Improta dal limite col destro, ma la palla finisce addirittura in fallo laterale.

  • 5'

    Il Benevento cerca di tenere il possesso e di far girare velocemente la palla. Per ora niente da segnalare.

  • 1'

    SI PARTE AL VIGORITO! Primo possesso per il Benevento.

  •  

    Dirige il match il signor Livio Marinelli di Tivoli, coadiuvato da Robilotta e Schirru. Quarto uomo Cascone.

  •  

    Al Benevento serve la vittoria per festeggiare questa sera la promozione in Serie A, con 7 giornate di anticipo, ma la Juve Stabia è in cerca di fondamentali punti salvezza. 

  •  

    Qualche cambio per Inzaghi rispetto al pareggio esterno con l'Empoli: dentro Volta, ritornato disponibile; davanti c'è Insigne, Sau cede il posto a Improta. Negli ospiti, l'allenatore Caserta opta per il ritorno al modulo con i 3 dietro a Forte unica punta, complice sia la squalifica di Cissé, sia la non bella prestazione casalinga contro il Livorno. Squalificati acnhe Ricci e Germoni.

  •  

    La Juve Stabia risponde con un 4-2-3-1 così composto: Provedel - Vitiello, Tonucci, Fazio, Mallamo - Calvano, Calò - Elia, Di Mariano, Canotto - Forte. A disposizione: Russo, Allievi, Troest, Addae, Di Gennaro, Izco, Mastalli, Mezavilla, Melara, Bifulco, Della Pietra, Rossi.

  •  

    Ecco le formazioni ufficiali. Il Benevento si schiera con il 4-3-3: Montipò - Maggio, Volta, Caldirola, Letizia - Hetemaj, Schiattarella, Del Pinto - Insigne, Improta, Moncini. A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Gyamfi, Tuia, Barba, Pastina, Basit, Tello, Kragl, Coda, Sau, Di Serio.

  •  

    Benvenuti alla diretta testuale di Benevento-Juve Stabia, la partita che può portare alla matematica promozione in Serie A per la squadra di casa. 

Commenti