Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

F1 Red Bull, Marko su Ricciardo: «Non capisco perché ha cambiato idea»

Vai alla versione integrale
© LAPRESSE
Il numero uno della scuderia austriaca, in un'intervista,  parla del suo stupore rispetto alla decisione presa dal pilota australiano

TORINO – A dare l'annuncio dell'addio alla Red Bull era stato, qualche settimana fa, lo stesso Daniel Ricciardo. Poi ieri è arrivata l'ufficializzazione dell'ingaggio da parte della Renault. A poche ore di distanza dalla pubblicazione del comunicato stampa da parte del team francese, Helmut Marko dice la sua. In un'intervista a Servus Tv, il numero uno della scuderia austriaca ha parlato del suo stupore rispetto alla decisione presa dal pilota australiano.

L'INTERVISTA «Non riesco a capire perché abbia cambiato. È stata una storia molto strana – ha dichiarato Marko - Le trattative erano difficili. Il mercoledì prima del GP d’Austria, ci siamo seduti a parlare per due ore e ci siamo messi d’accordo. Durante il weekend ci sono poi stati dei miglioramenti per lui. In Ungheria, disse sia a me che al signor Mateschitz che tutto andava bene e che il martedì successivo ai test avrebbe firmato, ma non l’ha fatto. Giovedì pomeriggio ho ricevuto una chiamata. Era così evidente dalla sua voce… Gli ho detto: vieni al punto! Siamo adulti. Poi ha aggiunto: vado alla Renault». Le motivazioni che avrebbero spinto Ricciardo verso la sponda francese potrebbero essere due secondo Marko: «Forse non crede nel nostro progetto con Honda, oppure il team francese gli ha offerto tanti soldi».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. X