Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Serie A Sassuolo, De Zerbi: «Non dobbiamo pensare alle nostre qualità, ma ai limiti»

Vai alla versione integrale
© Getty Images
Il tecnico: «Non dobbiamo fare calcoli e rimanere tranquilli»

SASSUOLO - «Siamo una squadra forte, ma ancora giovane». Queste le parole di Roberto De Zerbi a Sky Sport dopo la sonora vittoria del suo Sassuolo (5-3 al Genoa): «Oggi c'erano 52 anni di differenza tra noi e la formazione del Genoa in campo. Questa gioventù si paga con qualche leggerezza o disattenzione, cosa che non succede a chi è più grande e le partite non finiscono mai. Chi ha esperienza sa che è più difficile andare a Cagliari piuttosto che giocare con la Juventus. Però devo ringraziare i ragazzi, sono bravi e mi seguono, poi tutti abbiamo i nostri limiti. Non dobbiamo fermarci sulle nostre qualità, ma pensare a migliorare le nostre pecche. Oggi abbiamo fatto bene ma avevamo fuori giocatori come Marlon, Djuricic e Magnanelli».

Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. X