Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Morris lascia subito Torino: destinazione Milwaukee Bucks

Vai alla versione integrale
©
Il giocatore ha firmato un two-way contract con la franchigia NBA

ROMA - L'avventura di Jaylen Morris con la casacca della Fiat Torino è durata meno di una settimana. Ufficializzata domenica scorsa, la guardia formatasi cestisticamente al Molloy College - con cui ha viaggiato a quasi 20 punti di media nella stagione conclusiva del pecorso universitario -, farà infatti subito ritorno in NBA sfruttando la clausola di uscita presente sull'intesa appena inchiostrata con i gialloblu e firmando un contratto a doppia uscita con i Milwauke Bucks. Ad annunciare l'addio di Morris è stato quest'oggi lo stesso club piemontese che ora dovrà nuovamente scandagliare il mercato per trovare un sostituto: «Jaylen Morris non farà parte del roster della Fiat Torino nella stagione 2018/19 - si legge nel comunicato -. Come da contratto ha esecitato l’NBA escape che scadeva a fine luglio firmando con i Milwaukee Bucks, a testimonianza del proprio livello tecnico. La Fiat Torino gli augura le migliori fortune nel movimento cestistico più importante al mondo».

Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. X