Home

Calcio

Formula 1

Moto

Motori

Basket

Tennis

Volley

Tuttosport

LIVE

Rally, al via la Dakar 2018

Vai alla versione integrale
© AFPS
La quarantesima edizione parte sabato 6 gennaio da Lima in Perù per poi passare in Bolivia e Argentina

TORINO - Al via sabato 6 gennaio da Lima la 40/a edizione della Dakar. I numeri: 14 tappe, quasi 9mila chilometri e ben 337 gli equipaggi. Dal Perù, dove saranno superate le prime 5 tappe, si passerà poi in Bolivia e, quindi, in Argentina. L'arrivo a Cordoba è previsto per il 20 gennaio. Il tracciato è «da sogno e sofferenza, come da tradizione» ha spiegato il ds Marc Coma e alternerà tratti sabbiosi fra dune, sterrati, altipiani e montagne, mettendo a dura prova la resistenza fisica dei piloti e quella dei mezzi. Si spera senza vittime, visti i gravi incidenti degli ultimi anni. 

PEUGEOT FAVORITA - In gara 190 fra moto e quad, 105 auto e 42 camion. In gara anche 9 italiani nelle moto. Nella sezione auto anche l'allenatore di calcio (ex Porto e Chelsea) Andre Villas Boas, con una Toyota. La Peugeot parte come favorita. Riflettori puntati su Stephane Peterhansel che punta alla 14/a vittoria personale, anche se Nasser Al-Attiyah (Toyota) e Nani Roma (Mini X-Raid) rilanceranno la sfida, determinati a porre fine al dominio Peugeot fra le quattro ruote. 

Tutte le news sui motori

Dakar al via sabato, Peugeot favorite

Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. X