A Roccaraso Roberta Amadeo conquista di nuovo la maglia rosa

Nella quarta tappa del Giro d'Italia Handbike, svoltasi lo scorso 22 luglio nella cittadina abruzzese, la campionessa macina successi nella categoria WH2

La quarta tappa del Giro d’Italia Handbike si è svolta lo scorso 22 luglio a Roccaraso, in Abruzzo. Il circuito veloce presenta una leggera pendenza sul chilometro finale e ha saputo valorizzare al meglio le caratteristiche di ogni atleta partecipante. A tagliare per primo il traguardo tra gli uomini è stato Alberto Glisoni mentre per le donne ha dominato Francesca Porcellato. Anche la campionessa Roberta Amadeo, ex Presidente Nazionale AISM, continua a macinare un successo dopo l’altro conquistando l’ennesima maglia rosa nella categoria WH2. Protagonista non solo in pista ma anche al fianco dell’Associazione, da sempre, Roberta non manca mai di confermare quanto lo sport e il non mollare mai siano aspetti fondamentali della vita: «A volte le persone ci guardano con un eccesso di tenerezza o di enfasi ma non siamo persone deboli da accarezzare con lo sguardo, e neppure eroi che sfidano l’impossibile. Vorremmo togliere questi veli. Siamo semplicemente atleti. Abbiamo le nostre possibilità e le usiamo. Altri, con diverse possibilità, vanno in altro modo. Ma l’importante per noi è andare». Il prossimo appuntamento è previsto il 23 settembre 2018 in terra toscana, a Castagneto Carducci, per la quinta tappa del Giro d’Italia di Handbike.

Vai su WWW.SMUOVITI.AISM.IT

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home