Tennis, operazione all'anca per Murray: «Giocherò ancora»

© EPA

Il tennista scozzese è andato sotto i ferri ma non ha intenzione di ritirarsi

TORINO - Andy Murray si è sottoposto a un'operazione chirurgica all'anca, ma spera di tornare in campo nel giro di sei mesi. L'intervento, che si è svolto a Melbourne, si è reso necessario dopo il peggioramento delle condizioni fisiche dello scozzese, ex numero uno al mondo. Ormai fermo da luglio, dall'eliminazione a Wimbledon, Murray che ha dovuto rinunciare anche agli Australian Open, a 30 anni non ha alcuna intenzione di ritirarsi. «Non ho ancora finito di giocare a tennis - le parole di Murray alla BBC - Sono molto ottimista sul mio futuro, torneò a giocare ai più alti livelli. L'operazione è andata bene. Ma riprenderò solo quando starò davvero bene».

 

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home