Champions League, City favoritissimo

© Getty Images

Quota bassa per la squadra di Guardiola, serve l'impresa agli svizzeri

TORINO - Servirà un'autentica impresa al Basilea per passare il turno negli ottavi di finale in Champions League. La squadra svizzera sta vivendo un buon momento di forma e ha vinto sei delle ultime sette partite giocate, ma l’avversario di domani è fuori portata secondo i bookmaker. Contro il Manchester City di Guardiola le quote sono nere per la formazione di Raphaël Wicky, sia per il match di andata, che si gioca in Svizzera, che per il passaggio del turno. Per il primo confronto il tabellone Microgame piazza gli inglesi nettamente avanti, a 1,35, contro il 4,90 sul pareggio e il 9,50 per il successo dei padroni di casa. Notevole il gap anche nelle scommesse sulla qualificazione ai quarti: il City al prossimo turno vale 1,08 appena, l’impresa svizzera sale fino a 6,25. Dislivello delle quote a parte, Basilea e Manchester City sono accomunate da un’ottima propensione al gol: nelle sei sfide del girone gli inglesi hanno segnato 14 reti (2,33 a partita), i loro avversari ne hanno siglate 11 (1,83 a incontro). Per la partita di domani è ampiamente favorito l’Over (almeno tre gol complessivi) su cui si punta a 1,55.

Speciale scommesse

Tutto sulla Champions League

 

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home