Champions League, la Juve ai quarti a 1,60

© www.imagephotoagency.it

Per Snai i bianconeri sono favoriti per la qualificazione, nonostante il tabù inglese

TORINO - I bianconeri hanno una serie negativa da sfatare: nelle cinque volte che hanno affrontato una squadra d’oltremanica in un turno a eliminazione diretta, sono stati sempre eliminati. La Juventus gioca domani l’andata dell’ottavo di Champions contro il Tottenham. Visto il gran momento di forma, però, la formazione di Allegri raccoglie piena fiducia dai quotisti e sul tabellone Snai la qualificazione ai quarti è data a 1,60, contro il 2,25 piazzato sul Tottenham. Dal canto loro, però, anche gli Spurs, hanno un buon biglietto da visita: sono ancora imbattuti in Champions (dove hanno mandato al tappeto Real e Dortmund nel girone) e, più in generale, non perdono una gara dallo scorso 16 dicembre, quando cedettero in Premier alla capolista City. La Juve gioca sì da favorita nel match di domani all’Allianz Stadium, ma dovrà sudare la vittoria: il segno «1» al 90’ è dato a 2,00 contro il 3,20 sul pareggio e il 4,25 per il blitz inglese. Juventus e Tottenham sono accomunate da un’ottima tenuta difensiva. I bianconeri hanno il miglior reparto della Serie A con 15 reti subite in 24 gare (una media di 0,6 a partita), gli inglesi rispondono con 24 gol incassati in 27 match (0,88). Le due statistiche convergono in una bassa quota sulla scommessa Under (meno di due marcature complessive), data a 1,67. Se gol sarà, però, i nomi più caldi da giocare secondo i quotisti Snai sono quelli di Gonzalo Higuain e Harry Kane, più probabili marcatori dell’incontro rispettivamente a 2,75 e 3 volte la posta.  

Speciale scommesse

Tutto sulla Champions League

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home