PyeongChang 2018: Bertagnolli ora vuole l'oro

© LAPRESSE

Bronzo in discesa libera e argento nel supergigante, c'è la combinata visually impaired dove parte favorito. In pista anche Bendotti nello standing e De Silvestro nel sitting

PYEONGCHANG - L'uomo più atteso è naturalmente Giacomo Bertagnolli che dopo aver conquistato due medaglie, una di bronzo nella discesa libera e un'altra d'argento nel supergigante, tenterà di conquistare l'oro nella Combinata di sci. Fari puntati soprattutto su di lui nel martedì, molto impegnativo, per gli atleti italiani impegnati alle Paralimpiadi invernali di PyeongChang sulle nevi di Jeongseon. Insieme alla sua guida Fabrizio Casal, proverà a regalare altre emozioni nella categoria visually impaired, lavvode partono da favoriti. Una giornata che inizierà all'1.30 ora italiana con la prima manche di supergigante e che vedrà in pista anche Davide Bendotti nella standing e Renè De Silvestro, nella categoria sitting. Alle ore 7 italiane è in programma la seconda manche con lo slalom.

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home