Olimpiadi 2026: Grillo, una grande occasione per Torino

© ANSA

Il leader del M5S cambia idea sui giochi olimpici e apre alla candidatura del capoluogo piemontese

TORINO - "Le Olimpiadi sono una grande occasione per Torino e per il Movimento. Dimostreremo di saperle fare a zero debiti e in modo sostenibile". E' quanto ha detto Beppe Grillo ieri sera - come riportano alcuni quotidiani - durante un'assemblea di attivisti M5S, a Torino, dopo essere stato contattato per telefono dalla sindaca Chiara Appendino. Appendino, ieri sera, ha presentato agli attivisti una lettera da inviare al Cio per comunicare la manifestazione di interesse ad avviare un dialogo per decidere se candidare la città ad ospitare di nuovo i Giochi Invernali.

"Grazie Beppe, ora vogliamo il raddoppio del tunnel di base del Tav". E' l'ironico commento comparso sulla pagina Facebook del gruppo 'No Torino 2026 - le Olimpiadi del debito'. Il riferimento è all'endorsement di Beppe Grillo al progetto di riportare nel capoluogo piemontese un'edizione dei giochi olimpici. "Tra tutti quelli che avrebbero potuto esserlo - si legge - nessuno si aspettava che l'asso nella manica pro Olimpiadi della dirigenza pentastellare torinese fosse proprio lui, Beppe (Grillo eh, non Sala, il Sindaco di Milano). E dopo il prestigioso endorsement, lo short track e la pubblicità della Coca Cola all'Oval sono più vicini". Del gruppo fanno parte alcuni consiglieri comunali che sono contrari al progetto

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home