Mondiali: Brasile si allena, è festa

Spalti gremiti a Sochi.Tifoso invade campo,fermato da sicurezza

(ANSA) - ROMA, 12 GIU - Aria di festa a Sochi per il primo allenamento in terra russa del Brasile in vista dell'esordio ai Mondiali, domenica sera contro la Svizzera. Spalti gremiti - l'allenamento era a porte aperte - per la prima sgambata di Neymar e compagni. L'atmosfera gioiosa non è stata turbata neanche dall'invasione di campo di un tifoso che voleva farsi una fotografia con i componenti della Seleçao. L'intruso - riferiscono i siti brasiliani - è stato subito allontanato da un addetto alla sicurezza. Nessun problema particolare per i giocatori tranne che per Fred che ha chiuso anzitempo l'allenamento. Philippe Coutinho, che oggi compie 26 anni, è stato 'vittima' di un rito di iniziazione da parte dei compagni che gli hanno sbattuto in testa un uovo ricoperto di farina.

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home