WEC 6 Ore di Silverstone, trionfa Alonso

© Marco Canoniero

Terzo successo su tre per lo spagnolo che, insieme a Buemi e Nakajima, gioisce dopo una gara combattuta

SILVERSTONE - Altra gioia per Fernando Alonso che - dopo aver annunciato il saluto definitivo alla Formula 1 dal 2019 -  sbanca Silverstone e si impone al termine della WEC 6 Ore con l'equipaggio numero 8, che mette a referto l'ennesima prova da applausi sfruttando a dovere l'errore in cui è incappata - nel finale di gara - la Toyota 7 che aveva la gara in pugno.

KOBAYASHI OUT L'asturiano, Nakajima e Buemi piazzano la terza vittoria in tre gare approfittando di un errore del giapponese Kobayashi nel corso dell'ultima ora con cui è stato vanificato il vantaggio accumulato dal compagno Pechito López (quasi 20 secondi). Una leggerezza ai box, con un imperfetto cambio del posteriore della Toyota 7 e un fuori pista di Kobayashi, hanno rimesso in gioco Alonso e il suo team e consentito a Buemi di ultimare il sorpasso decisivo. In terza posizione il terzetto composto da Menezes-Laurent-Beche (Rebellion).

ALONSO: LO SHOW IN F1 SI E' IMPOVERITO

ALONSO AI SALUTI

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home