Motodays 2018: le prove della moto dei sogni

Al Salone romano, 7 Case costruttrici fanno provare le loro novità per il mercato 2018

Roma Motodays si svolge tradizionalmente in primavera, quando la bella stagione comincia ad essere nell’aria, e con essa la voglia di muoversi in sella alle due ruote motorizzate. Per questo, le Case produttrici sono presenti con tutte le novità del 2018 che si possono provare con la Riding Experience (nell’area esterna tra il pad.3 e il pad.5) L’iniziativa consente, infatti, di guidare le novità su un tracciato fuori la fiera di circa 15/20 km che permette di saggiare accelerazione, frenata e tenuta di strada pur rispettando la sicurezza e le norme del codice stradale. Con le sue quasi 1000 prove su strada ad edizione, la Riding Experience si è confermata anno dopo anno sempre più richiesta dalle Case e sempre più desiderata dagli amanti delle due ruote. Quest'anno la Riding vede crescere il numero delle Case partecipanti. Si possono provare, infatti, le novità di gamma di Aprilia, BMW, Harley-Davidson, Indian, Moto Guzzi, Suzuki e Triumph. 

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home