MotoGp: Maradona, Hamilton, l'Inter: pieno di auguri per Rossi

© lapresse

La società nerazzurra è stata tra i primi a omaggiare il Dottore nel giorno dei suoi 40 anni, assieme al sito ufficiale della MotoGp

ROMA - È un super fan  nerazzurro e ha sempre sbandierato il suo amore per l'Inter. Quest'anno, poi, la sua Yamaha M1 con la nuova livrea ha quasi i colori della maglia della Beneamata. Continua il feeling tra Valentino Rossi e l'Inter.

FENOMENI Tra i primi a fare gli auguri a Rossi, nel giorno in cui il Dottore compie 40 anni, proprio l'Inter: la società nerazzurra lo ha fatto dal proprio profilo twitter, dove ha pubblicato una foto di due fenomeni che stringono una maglia nerazzurra: uno è Valentino, l'altro Ronaldo, che anni fa lo omaggio della sua divisa: «Auguri Vale, torna quando vuoi» ha scritto l'Inter.

VIDEO DI AUGURI A omaggiare Valentino anche il sito ufficiale della MotoGp, che ha pubblicato un video con gli auguri di tante personalità del mondo dello sport e dello spettacolo. «Valentino, ti volevo fare tanti auguri per i tuoi 40 anni», le parole del fuoriclasse inglese della Mercedes, l'iridato della Formula 1 Lewis Hamilton. »Ciao grande Dottore, buon compleanno, sei fantastico», l'augurio del numero 1 delle classifiche mondiali, il tennista serbo Novak Djokovic. «Ciao grande Vale», il saluto dello svizzero Roger Federer, seguito dall'abbraccio a distanza dello spagnolo Rafael Nadal: «Ciao Valentino, ti mando grandi felicitazioni per il tuo 40esimo compleanno». «Benvenuto nel club dei quarantenni, non è poi così male», ha ironizzato il suo ex 'nemico', Max Biaggi. «Auguri Vale» è la scritta in apnea che gli dedica l'olimpionica del nuoto Federica Pellegrini. «Te ne auguro altri 40 di successi in pista in macchina, in moto...», le parole di Danilo Petrucci, tra i tanti colleghi di oggi e del passato che hanno avuto un pensiero per Valentino. 

FINO A 46 ANNI Non mancano nemmeno gli auguri del suo storico rivale Jorge Lorenzo, che via twitter gli augura di correre fino a 46 anni «perché ha reso questo sport più grande».

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti