MotoGp, Rainey: «Marquez deve cambiare mentalità»

© Getty Images

Lo statunitense, tre volte campione del mondo, critica lo stile di guida del Cabroncito: «Non ha bisogno di spingere così tanto»

ROMA - Gli piacciono la determinazione di Marquez e il suo stie di guida, ma secondo Wayne Rainey, tre volte campione del mondo nella classe regina del Motomondiale, il pilota spagnolo cade troppo spesso. Quest'anno, ad esempio, Marquez è andato a terra per ben 23 volte: «Non so come abbia fatto a vincere il titolo cadendo così tanto - ha spiegato Rainey - di solito succede il contrario, vince chi cade di meno. Comunque adoro il suo stile di guida, mi emoziona. Spero che riesca sempre a rialzarsi come ha fatto fino a ora».

AL LIMITE Dunque, secondo Rainey, se c'è un aspetto nel quale Marquez deve migliorare (e negli ultimi anni ha già fatto progressi) è proprio questo. «Prendere sempre rischi non è la strategia migliore. Marquez non dovrebbe spingere oltre il limite così spesso. Secondo me è abbastanza bravo da non dover forzare così tanto. Spero che lo capisca, perché non può andargli sempre bene quando cade».

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti