MotoGp, Aprilia ha scelto Smith come test rider per il 2019

© Alessandro Giberti Ph

Il britannico della KTM ha trovato una sistemazione per la prossima stagione

TORINO –  Bradley Smith ha trovato il modo per rimanere agganciato al mondo della MotoGp, dopo essere stato appiedato dalla KTM con l'arrivo di Johann Zarco e la conferma di Pol Espargaró. Il britannico sarà infatti il nuovo test rider per il 2019 dell'Aprilia. Smith avrà anche la possibilità di disputare una serie di gare come wild card durante la prossima stagione. L'arrivo del pilota britannico, vicecampione in 125 nel 2009 su Aprilia, si inserisce nel processo di riorganizzazione e potenziamento del reparto corse, a consolidare il progetto MotoGP della casa di Noale.

CONSIDERAZIONE A dare il benvenuto a Bradley Smith ci ha pensato direttamente il team principal Romano Albesiano che ha motivato la scelta: «Volevamo liberare i piloti ufficiali dal lavoro di collaudo e potenziare lo sviluppo della squadra test, ponendoci obiettivi ancora più ambiziosi».

CLASSIFICA

CALENDARIO

 

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home