MotoGP, Tim non rinnova la sponsorizzazione alla Ducati

Finisce dopo 13 anni la partnership tra le rosse di Borgo Panigale e i cellulari di Telecom

TORINO – Tim abbandona le moto Ducati. La divisione mobile di Telecom, infatti, non sponsorizzerà più le rosse di Borgo Panigale, come faceva ininterrottamente dal 2004. La decisione è del nuovo numero uno della Telecom, il Ceo Amos Genish, che ha deciso di interrompere il contratto di sponsorizzazione con il team Ducati Corse. Un bel problema per la Ducati che dovrà correre ai ripari, trovando un sostituto a Tim, prima del via dei nuovi test per la prossima stagione.    

A RISCHIO ANCHE LA SERIE A - Il marchio Tim non sarà quindi presente sulle nuove GP18, affidate ad Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, che saranno presentate lunedì 15 gennaio, con un evento ufficiale a Borgo Panigale, in cui saranno rivelati programmi sportivi, le livree della nuova stagione e, probabilmente, anche il nuovo sponsor. La decisione di abbandonare le Ducati, è stata motivata dal management della Tim, con la volontà di riposizionamento del marchio, che potrebbe anche influire sulla sponsorizzazione del prossimo campionato di Serie A di calcio.

Tutto sulla MotoGP

MotoGp, Ducati lancia Lorenzo

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home