F1 Mercedes, Niki Lauda dimesso dall'ospedale

© www.imagephotoagency.it

Migliorano le condizioni del presidente non esecutivo delle Frecce d'Argento, di nuovo ricoverato dopo il trapianto di polmone di quest'estate

VIENNA - Niki Lauda è stato dimesso dall'ospedale AKH di Vienna. L'ex pilota di Ferrari e McLaren, ora presidente non esecutivo della scuderia Mercedes, era stato ricoverato a inizio anno per colpa di un'influenza contratta durante le vacanze di Natale nella sua casa di Ibiza. Essendo il suo sistema immunitario ancora debole per il trapianto di polmone a cui è stato sottoposto nei mesi scorsi, Lauda - che il prossimo 22 febbraio spegnerà 70 candeline - era stato portato in ospedale per essere tenuto sotto osservazione. 

MIGLIORAMENTI Le sue condizioni sono migliorate ed è finalmente arrivato il via libera dei medici per il ritorno a casa. Lauda era stato sottoposto d'urgenza a un trapianto polmonare il 2 agosto scorso a seguito delle complicazioni legate a un'infezione polmonare e aveva lasciato l'ospedale a fine ottobre. Poche settimane fa, il tre volte campione del mondo si era detto ottimista sul suo processo di recupero, al punto da vedersi di nuovo ai box per seguire le gare dal vivo già nella prossima stagione. 

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Dalla home

Vai alla home

Commenti