F1 Mercedes, Hamilton: «Siamo molto vicini alla firma del contratto»

© LAPRESSE

Dopo la gara di Barcellona il pilota inglese e la dirigenza di Stoccarda hanno fatto il punto della situazione

TORINO – Il rinnovo del contratto tra Lewis Hamilton e la Mercedes sembra solo una formalità. Le parti infatti hanno più volte dichiarato l'intenzione di proseguire il matrimonio insieme, che ha fruttato titoli e vittorie in serie. Poco dopo la vittoria di Barcellona lo stesso Hamilton ha dichiarato alla stampa inglese: «Abbiamo avuto fatto una riunione con tutti i capi e non c'è una sola persona nella squadra che abbia qualche preoccupazione, per quanto ne so. Stiamo parlando del contratto e non siamo molto lontani dal finire le cose, quindi succederà con speranza nel prossimo futuro».

MERCEDES Tranquillità anche dalla dirigenza, come testimoniano le parole di Toto Wolff: «Ovviamente non vogliamo perderlo e non penso che voglia andare da nessun'altra parte, va tutto bene. Non c'è motivo per cui non dovremmo correre insieme per qualche altro anno, abbiamo avuto altre priorità nelle ultime settimane, non eravamo soddisfatti delle prestazioni della nostra auto e avevamo bisogno di sistemare le cose. La conclusione di un contratto è qualcosa che richiede del tempo, abbiamo deciso entrambi di accantonarlo per un attimo, ma è quasi tutto in ordine e lo riprenderemo al momento giusto».

CALENDARIO

CLASSIFICA

 

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home