F1, Carey: «Possibile un GP a Copenaghen»

© LaPresse

Il leader della Formula 1 non escude una gara in Danimarca nel 2020

TORINO – Anche la Danimarca potrebbe avere presto un proprio Gran Premio probabilmente a Copenaghen. Il presidente della Formula 1 Chase Carey si è incontrato proprio nella capitale danese con membri del governo e promotori per discutere un progetto che mira a istituire una prova del Mondiale nel 2020. Il possibile esborso economico per l’organizzazione si aggirerà tra i 40 e i 67 milioni di euro.

LE REAZIONI «Siamo entusiasti di esplorare la possibilità di una gara in Danimarca, e l'anno scorso abbiamo parlato molto dell'importanza di organizzare eventi in luoghi emblematici che catturano l'interesse globale, e penso che Copenaghen sarebbe perfetta», ha detto Carey. «Avere un pilota danese in F1 sarebbe chiaramente un vantaggio, ma anche se non ci fosse, l’interesse per un evento di Formula 1 in Danimarca rimarrebbe grande. Certo, preferirei se ci fosse almeno un danese, ma non è fondamentale» ha dichiarato il Ministro della Scienza, della Tecnologia e dello Sviluppo Helge Sander riguardo la presenza di Kevin Magnussen nel Circus.

Tutto sulla Formula 1

Carey, ansiosi di vedere Alfa-Sauber

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home