F1, cambio delle power unit: cambiano le penalità

© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

Si parte dall'ultima casella se si superano le 15 posizioni, stop agli accumuli

PARIGI - Cambiano le penalità in griglia per il prossimo mondiale di Formula Uno, in caso di sostituzione delle power unit. Il Consiglio Mondiale della Fia, riunitosi a Parigi, ha approvato la modifica, anche alla luce del minor numero di unità di potenza consentite in stagione per ogni pilota, ridotto da quattro a tre, con ogni motore che dovrà quindi durare mediamente per più gare rispetto a prima. Dal prossimo campionato ogni volta che si accumuleranno 15 o più posizioni di penalità, si verrà automaticamente relegati in ultima casella rispettando l’ordine con cui sono stati effettuati i cambi di power unit. Le precedenti regole prevedevano che le posizioni di penalità si accumulassero, nel caso in cui fosse superato il numero delle macchine in gara.

Il calendario 2018

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home