NALCS Day18: TSM ai playoff

Eccoci finalmente giunti all'ultima giornata di NA LCS. Le posizioni ancora incerte sono molte, e come vedremo non mancheranno sorprese e novità.

100Thieves - OpTic Gaming 0-1. La giornata si apre con una bellissima partita tra i due team che più hanno sorpreso in questo torneo estivo di NA LCS. Gli OpTic si erano piazzati nelle ultime posizioni della classifica durante lo Split Primaverile, mentre i Thieves, nello stesso Torneo, si erano fermati soltanto a metà classifica. Diversamente da qualche mese fa, troviamo ora questi due team nelle prime posizioni della graduatoria, autori entrambi di bellissime partite. Il match in sè si presenta estremamente equilibrato, e i due team si scambiano uccisioni a vicenda senza mai andare in eccessivo vantaggio. Sarà la fortissima Zoe di OPT PowerOfEvil a fare la differenza in Late Game e a regalare dunque la vittoria agli OpTic Gaming.

CLG - Golden Guardians 1-0. Tutto sommato questa è stata una buona settimana per i Counter Logic Gaming, che chiudono lo Split con una settimana da 2W - 0L. Le prime fasi della partita si presentano piuttosto equilibrate in quanto a uccisioni e controllo di mappa. Il valore che invece pende unicamente in favore di un team (in questo caso i CLG) è quello dei Draghi: ben 3 le creature leggendarie uccise dai Logic in 30 minuti di gioco. Passa il tempo e il divario tra le squadre aumenta a causa della differente team composition scelta: i CLG optano per una formazione che si basa quasi esclusivamente sullo scalare nelle fasi di Late Game, mentre i GGS preferiscono dei personaggi più aggressivi per mettere in difficoltà gli avversari nei momenti iniziali del game. GG CLG.

Clutch Gaming - Echo Fox 0-1. Gli Echo Fox si giocano quello che gli resta contro dei CG non proprio in forma. Contrariamente a quanto visto finora in questa giornata, i Fox sottomettono brutalmente i loro avversari, lasciandogli pochissimo spazio per il counterplay e forzando scelte per nulla convenienti tra le fila del team nemico. Assolutamente da sottolineare sono le prestazioni di FOX Lost (Varus) e FOX Damonte (Syndra), veri autori della vittoria nella giornata odierna.

FlyQuest - Cloud9 0-1. Signori, bisogna dirlo: vedere i Cloud9 di questa parte finale di NA LCS Summer Split è davvero una gioia per gli occhi. Nonostante le due importanti defezioni in corsia centrale e inferiore, e i subentrati C9 Goldenglue e C9 Zeyzal, lo stile di gioco di questi ragazzi è davvero fenomenale, e diverte il pubblico come pochissime altre volte si era visto sulla scena competitiva. C9 Jensen sembra letteralmente volare sulle ali della sua LeBlanc, con cui fa davvero ciò che vuole, lasciando pochissimo spazio al malcapitato FLY Keane (Azir), colpevole dalla sua di non aver sfruttato l’early game estremamente aggressivo del suo campione.

TSM - Team Liquid 1-0. Eccoci giunti all’ultima partita della giornata, nonchè del Summer Split degli NA LCS 2018. Ad affrontarsi sono due dei top team del Torneo, e lo spettacolo è assicurato. Le quotazioni delle due squadre sono piuttosto equilibrate, e non è facile determinare o prevedere chi vincerà la partita. Ancora più inaspettato è quanto succede non appena il game comincia: i TSM vanno subito in avanti grazie all’Akali di TSM Bjergsen, che sceglie per la prima volta in competitivo di giocare questo campione da poco Reworkato interamente. La fase di corsia viene letteralmente dominata dalla rogue ninja verde di cui sopra, la quale letteralmente fa la partita da sè. Ci vorrà ben poco tempo per avere il più classico degli snowball su un assassin, mettendo completamente fuori gioco i poveri Team Liquid, ai quali vanno i complimenti per la strepitosa stagione giocata.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home