R6: G2 Esports stellari nel Six Major Paris 2018

Ogni titolo videoludico competitivo ha la sua formazione imbattibile, la sua "invincibile armada", la connessione perfetta tra la perfezione e le meccaniche di quel titolo che, inevitabilmente, quando si tratta di eleggere un campione riesce a dare sempre una risposta scontata.

I G2 Esports hanno vinto il Six Major Paris 2018 che si è svolto nel Paris Expo Porte de Versailles dal 13 al 19 agosto e che ha visto il dominio della squadra tedesca che ha alzato la coppa al cielo francese dopo una cavalcata trionfale impreziosita da uno spettacolare, quanto impressionante, risultato finale complessivo di 9-0 nel rapporto che, generosamente, mette in relazione le vittorie e le sconfitte durante tutto il corso del torneo.I G2 Esports hanno conquistato agevolmente il proprio girone B liquidando i Mock-it Esports e la squadra dei Ninjas in Pyjamas che hanno poi trovato la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta sconfiggendo i Fnatic nel match decisivo per il passaggio del turno.

I G2 Esports hanno dunque affrontato il Team Millenium e il Team Secret prima di giungere a giocare in finale contro gli acerrimi rivali degli Evil Geniuses che però hanno ceduto il passo per 3-0 alla squadra tedesca che ha bloccato sul nascere ogni tentativo degli avversari che sono apparsi in verità spesso rinunciatari e passivi, quasi consapevoli a priori del destino che li avrebbe attesi. I G2 Esports avevano nel corso dell’anno affrontato diverse volte la formazione degli Evil Geniuses in eventi Major seppur con la maglia dei Penta Sports che il 10 agosto ha ceduto i diritti alle prestazioni esportive dei propri giocatori alla squadra dei G2 Esports in occasione dell’evento parigino.

Il precedente più significativo tra le due squadre risale al 18 febbraio durante il Six Invitational 2018 dove l’allora squadra dei Penta Sports aveva sconfitto per 3-2 proprio gli Evil Geniuses in un match a dir poco drammatico che aveva però permesso alla futura squadra tedesca di confermare il proprio dominio sulla scena internazionale. I G2 Esports si sono portati a casa 150,000$ di montepremi su un totale complessivo di 350,000$ e l’invito diretto al Six Invitational 2019 che si svolgerà a Montreal dall’11 al 17 febbraio del prossimo anno. L’evento è stato commentato in lingua italiana sul canale ufficiale di Rainbow Six Siege IT.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home