GEC: presentati i corsi di formazione per allenatore dell'esport

Dopo anni di lavoro e perfezionamento sul territorio GEC - Giochi Elettronici Competitivi ha annunciato la nascita del primo corso di formazione targato ASI Nazionale valido ai fini dell'ottenimento del diploma da allenatore che sarà riconosciuto dall'ente di promozione sportiva.

Una novità importante per tutti gli appassionati di esports che vorrebbero far diventare quel sogno una solida realtà lavorativa ma che, fino ad oggi, non hanno ancora avuto la possibilità di ottenere un documento che ne attestasse la professione. Come si legge sul sito di Gec.gg, “Il corso è volto a formare gli allenatori del futuro, fornendo tutti i mezzi e il know-how necessario per svolgere questa attività, sia da un punto di vista sportivo che esportivo.”

Il corso avrà una durata di circa 40 ore complessive e si svolgerà in webinar, in diretta streaming con il docente che sarà a disposizione degli studenti che potranno interagire con lui sia attraverso una chat che verbalmente abbattendo così la distanza virtuale tra interlocutore ed insegnante che cercherà di coinvolgere a 360° lo studente durante il periodo di formazione. La data di inizio del corso è prevista per il 14 ottobre e terminerà il 9 dicembre con un esame finale che si svolgerà a Roma e che, se superato, permetterà ai corsisti di ottenere l’attestato certificato direttamente da ASI Nazionale e GEC - Giochi Elettronici Competitivi.

Saranno invece quattro i moduli che verranno toccati durante il corso che verranno così suddivisi:

  • Teoria e tecnica degli esports
  • Metodologia dell’allenamento
  • Preparazione e prevenzione dell’atleta
  • Basi di psicologia dello sport

Gli insegnanti saranno Gioele Rossellini e Andrea Fadini, entrambi esperti di sport ed esports con comprovata esperienza pluriennale in entrambi i settori e con studi specifici universitari alle spalle. Il costo è estremamente vantaggioso e fino al 14 settembre sarà possibile di godere di uno sconto del 20% sul prezzo totale, ulteriori agevolazioni saranno invece sempre spendibili dalle associazioni affiliate al settore GEC fino al giorno stesso dell’inizio del corso. Per maggiori dettagli ed informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di GEC.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home