FENOMENALE 

I cinque giorni, i primi, che hanno sconvolto il nostro mondo e riempito l’estate del Mondiale senza l’Italia

Difficile dimenticare i cinque giorni, i primi, che hanno sconvolto il nostro mondo e riempito l’estate del Mondiale senza l’Italia. Primi di luglio: dopo settimane di non è vero e non ci credo, è tutta una balla, ma figurati se viene da noi, è l’ultima delle tante invenzioni della stampa sportiva, abbiamo capito che era tutto vero,  l’impossibile possibile: la Juve voleva Cristiano Ronaldo e Cristiano Ronaldo la Juve. La macchina da gol, il campione costruito in laboratorio, l’oggetto di speculazione e investimento, il bene di lusso, il calciatore più aperto alle possibilità della comunicazione globale aveva scelto la Serie A per chiudere la carriera naturalmente il più avanti possibile. Le centinaia di milioni da raccogliere, l’impegno di Agnelli, le resistenze madridiste, i rapporti logorati e irrecuperabili, le ambizioni sfrenate e i rischi calcolati: abbiamo raccontato la storia più elettrizzante senza trascurare il minimo particolare. Siamo entrati addirittura nell’intimità del rapporto tra Perez e il Fenomeno trentatreenne pieno di titoli e traguardi non solo personali, ne abbiamo esplorato la carriera attendendo che l’operazione si completasse: Cristiano Ronaldo ci ha inondato di sé.

Adesso è qui, juventino, protagonista del presente, gioiello della squadra che negli ultimi sette anni ha lasciato le briciole alla concorrenza, acquisto inarrivabile per importanza.

Non si esagera scrivendo che è la più grossa operazione realizzata da un club italiano, forse perfino superiore all’acquisto di Maradona da parte del Napoli di Ferlaino.

Questo non è uno speciale di contemplazione: è l’inevitabile prodotto di mille sollecitazioni e suggestioni.

Mi auguro che vi piaccia e vi sia utile. Noi ce l’abbiamo messa tutta, pensiamo di aver vinto la corsa contro il tempo pur partendo dalle origini del Mito.

Guerin Sportivo Storie vi racconta tutto ciò che c’è da sapere su uno dei calciatori più forte di tutti i tempi e vi aspetta in edicola dal 17 luglio con Tuttosport.

Articoli correlati

Live

Commenti

Dalla home

Vai alla home