Il grande cinema di Paolo Villaggio

Da Fantozzi a Fracchia, tutti i personaggi più divertenti che hanno reso indimenticabile l'attore comico genovese

Al momento della sua scomparsa, lo scorso 3 luglio, non se n’è andato via solo un grande comico, ma un pezzo grosso della cultura popolare italiana. Ha fatto divertire il Paese intero con i suoi personaggi, sempre sfortunati e comicamente malinconici, da Fantozzi a Fracchia, rimanendo sempre in cima alle preferenze del pubblico. Paolo Villaggio rivive adesso più che mai nella nuova iniziativa del nostro quotidiano: con il Tuttosport arriva da oggi in edicola “Il mitico Paolo Villaggio”, un’imperdibile raccolta di ben 39 dvd con i più grandi volti interpretati dall’attore genovese nel corso della sua immensa carriera.

Tutto sull'iniziativa

IL PERSONAGGIO. Oggi il via a questa collezione, con il primo dvd in edicola al prezzo di 9,99 euro più il costo del giornale. Protagonista non poteva che essere Fantozzi, il personaggio del libro best-seller di Villaggio interpretato dallo stesso artista nel film omonimo del 1975 diretto da Luciano Salce. Il ragionier Ugo Fantozzi, modesto impiegato in una grande azienda, conduce un’esistenza di continue frustrazioni, sia al lavoro che nella vita privata. La cruda tenerezza del personaggio lo ha fatto diventare ben presto, a suon di risate, il simbolo di un’umanità insoddisfatta e perdente, sempre destinato a interpretare il ruolo di vittima delle prepotenze altrui. 

IL FILM. Con la prima uscita faremo la conoscenza del ragioniere, della sua sciatta moglie Pina, della figlia Mariangela e di tutti gli altri protagonisti della saga, come la signorina Silvani (Anna Mazzamauro) e il ragionier Filini (Gigi Reder), pronti a farvi divertire con gag irresistibili e battute rimaste nella storia della comicità italiana.

Articoli correlati

Tutto Sport TV

Le nostre Rubriche

Commenti

Dalla home

Vai alla home