Serie B, la Covisic dice no alle iscrizioni di Avellino, Bari e Cesena

© LaPresse

Le società hanno tempo fino a lunedì per presentare ricorso e mettersi in regola

TORINO - Avellino, Bari e Cesena rischiano l'esclusione dal prossimo campionato di Serie B. La Covisoc, infatti, ha bocciato, al momento, la documentazione prodotta dai tre club per l'iscrizione al campionato. Le società hanno tempo fino a lunedì per presentare ricorso e mettersi in regola. Meno delicata, secondo quanto si apprende, la posizione dell'Avellino. (in collaborazione con Italpress)

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home